Enel Energia offre uno sconto in bolletta del 30 per cento sulla componente energia grazie all’offerta Luce 30 Spring. Si tratta di un piano tariffario attivabile solo online fino al 3 giugno 2020 e garantisce, inoltre, il prezzo bloccato per un anno. Di seguito i dati identificativi dell’offerta:

  • Nome Offerta: Luce 30 Spring
  • Prezzo Luce: 0,0483 €/kWh
  • Benefici per il cliente: Sconto del 30 per cento sulla componente energia e prezzo bloccato per 12 mesi
  • Attivazione: esclusivamente in modalità online attraverso il sito web di Enel Energia
  • Pagamento: Bollettino postale, Area clienti, o domiciliazione su Conto Corrente bancario/postale.

Chi e come può attivare l’offerta

L’offerta è attivabile nel caso il cui il cliente debba chiedere un subentro (riattivazione di un contatore disattivato in precedenza), nel caso in cui debba chiedere la prima attivazione per un nuovo contatore, oppure nel caso provenga da un altro fornitore.

In quest’ultimo caso, è utile ricordare che il passaggio a Enel Energia, così come l’attivazione dell’offerta, è completamente gratuito e non comporta alcun tipo di intervento tecnico sul contatore, che non viene cambiato, o sull'impianto. Per quanto riguarda la tempistica, il passaggio dal vecchio fornitore potrà concretizzarsi in un periodo stimato di 2/3 mesi circa, necessari all’espletamento di tutte le verifiche previste dalla vigente normativa.

Le principali caratteristiche di Luce 30 Spring

La principale caratteristica sulla quale si basa l’offerta Luce 30 Spring è lo sconto del 30 per cento sul prezzo della materia prima energia che corrisponde al 29 per cento circa dell’importo complessivo in bolletta.

Il resto della spese fatturate, infatti, includono altri costi quali: il dispacciamento, il trasporto, la gestione del contatore, gli oneri di commercializzazione e di sistema, tutte spese definite e periodicamente modificate dall’Autorità per l’Energia (ARERA) e pertanto applicate da tutte le compagnie.

Il prezzo, inoltre rimane bloccato per 12 mesi e, in caso di successive variazioni, queste saranno comunicate da Enel Energia almeno 3 mesi prima, lasciando al cliente la possibilità di recedere dal contratto senza ulteriori spese.

L’attivazione di questa offerta consente di accedere al programma fedeltà enelpremia WOW!, con buoni sconto e premi per i clienti. Altro servizio disponibile, è quello degli SMS gratuiti per ricevere informazioni sull’emissione della bolletta, sulla scadenza e per l’invio della lettura del contatore.

Documenti richiesti per attivare l'offerta Luce 30 Spring di Enel Energia

I documenti richiesti per l’attivazione dell’offerta, dopo aver visionato i documenti contrattuali scaricabili dal sito Enel, sono:

  • il codice POD del contatore (rintracciabile sulla bolletta);
  • Il codice fiscale;
  • la lettura del contatore;
  • il codice IBAN nel caso in cui si desideri attivare la domiciliazione della bolletta sul conto corrente.

Per chi proviene da un altro fornitore, è richiesta anche l’ultima bolletta, mentre chi sta richiedendo un subentro o una prima attivazione dovrà anche rispedire i documenti contrattuali firmati con allegato un documento di identità dell’intestatario del contratto.

Le bollette Enel Energia, i modi per pagare

Le bollette possono essere ricevute sia per posta che via email, attivando il servizio Bolletta Web. Per quanto riguarda il pagamento, questo può essere effettuato con l’addebito sul proprio ponto corrente bancario o postale, oppure su carta di credito. E’ possibile, in alternativa, recarsi con il bollettino cartaceo presso gli sportelli degli uffici postali o presso le ricevitorie Sisal e Lottomatica.

Disponibile anche la modalità di pagamento da cellulare, computer o tablet con carta di credito o PayPal attraverso l’Area Clienti del sito.

Segui la pagina Abbassa Bollette
Segui
Segui la pagina Enel Energia
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!