Enel Energia mette a disposizione sul suo sito web un’Area Clienti, denominata My Enel, all’interno della quale è possibile trovare una risposta a tutte le domande inerenti qualsiasi aspetto riguardante la fornitura di energia elettrica e di gas, dalla stipula dei contratti, anche online, al pagamento delle bollette.

Chi può accedere a My Enel, l’Area Clienti di Enel Energia

L’Area Clienti di Enel Energia è accessibile innanzitutto ai clienti che hanno attivato una fornitura di luce e gas. Ma anche chi non è cliente ha la possibilità di creare un proprio account My Enel per accedere e chiedere informazioni sulle offerte attive.

Gli stessi servizi sono accessibili attraverso l’App Enel Energia, scaricabile gratuitamente sul proprio smartphone da App Store o Google Play Store.

Come accedere a My Enel

Per accedere all’Area Clienti di Enel Energia bisogna per prima cosa collegarsi alla sezione apposita sul sito web dell’azienda e creare un account con le proprie credenziali (username e password). E’ possibile anche la creazione di un Profilo Unico grazie al quale è possibile accedere a tutti i servizi di My Enel utilizzando sempre le stesse credenziali. Ad esempio, dopo essersi registrati a My Enel, si può scaricare l’App senza bisogno di effettuare una nuova registrazione. Per attivare Profilo Unico è sufficiente effettuare l’accesso alla propria area privata del sito o accedere tramite APP e poi seguire le istruzioni riportate.

Cosa si può fare nell’Area Clienti di Enel Energia

Attraverso My Enel, o l’App scaricata sullo smartphone, è possibile effettuare le seguenti operazioni:

  • Informazioni sulla fornitura. Verificare dati come il tipo di offerta attivata sul proprio contratto o la potenza del contatore;
  • Stato di attivazione della fornitura. Dopo aver fatto una richiesta di attivazione è possibile monitorare l’avanzamento della pratica cliccando prima su Stato Richieste e poi su Contratti. Si potrà così avere visibilità sulla data della, il tipo di offerta sottoscritta con il relativo prezzo della materia prima gas o della componente energia;
  • Comunicare l’autolettura del contattore. Questo permette di ricevere una bolletta sempre allineata con i propri consumi. Una comunicazione puntuale dell’autolettura, inoltre, consente a Enel Energia si stimare correttamente i consumi anche nel caso di una occasionale mancata comunicazione;
  • Pagare e controllare lo stato di pagamento delle bollette. E’ possibile pagare le fatture di luce e gas con carta di credito oppure attraverso il servizio PayPal. Attivando il servizio Bolletta Web, è inoltre possibile ricevere gratuitamente le fatture via email in modo da poterle scaricare e archiviare in formato digitale e poterle visualizzare in qualsiasi momento;
  • Rateizzazione della bolletta. E’ possibile chiedere di dilazionare il pagamento di una bolletta di importo da 50 fino a 5.000 euro (per importi superiori è necessario prendere contatto con il Servizio Clienti). Nel caso in cui le fatture da rateizzare siamo domiciliate su un conto corrente o carta di credito, bisognerà, prima della data di scadenza, bloccare il pagamento;
  • Modificare la potenza del contatore. Gli utenti di una fornitura luce per uso domestico che, per esigenze di consumo, hanno bisogno di modificare la potenza del contatore, possono farlo attraverso My Enel. Dopo la richiesta, riceveranno un preventivo di spesa in quanto la modifica della potenza comporterà anche variazioni delle condizioni economiche della fornitura;
  • Iscrizione al programma di fedeltà enelpremia WOW! Con l’iscrizione al programma di fedeltà enelpremia WOW!, che è gratuita, i clienti riceveranno un regalo di benvenuto e potranno partecipare a concorsi e altre iniziative speciali che mettono in palio premi e sconti sulle forniture. Ogni settimana, inoltre, sono messi a disposizione buoni sconto offerti da partner convenzionati.
Segui la pagina Abbassa Bollette
Segui
Segui la pagina Enel Energia
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!