Un evento riuscitissimo è quello organizzato dal Comune di Catania, Flazio.com, Accademia di Belle Arti, SudPress, Arti Grafiche Etna lo scorso 12 aprile, presso la Galleria di Arte Moderna della città etnea, in collaborazione con Google, Siber Coca-Cola, Videobank, Radio Studio Centrale e BeAcademy, con l'obiettivo di portare online le imprese attraverso la realizzazione di siti web a titolo gratuito.

Nel corso della giornata dell'evento sono andate online circa 96 aziende, e gli altri partecipanti lo saranno nei prossimi giorni assisti da un vero team di professionisti del settore e di bravi sviluppatori.

Il team Flazio

Il Founder & CEO di Flazio.com, Flavio Fazio, con soddisfazione ha detto: "Una sfida a 360° sotto tutti i punti di vista: una prova di forza per i nostri sistemi informatici e sopratutto di efficienza per il FlazioTeam che ha saputo gestire oltre 70 designer.

La conferma che il paradigma di sviluppo che proponiamo è quello giusto, poichè consente realmente di semplificare la vita al designer, permettendogli di accorciare i tempi di sviluppo". Proseguendo poi: "Ogni designer è riuscito a realizzare un sito web ad un'azienda in un'unica giornata lavorativa. durante l'evento ho avuto la possibilità di conoscere ragazzi straordinari che hanno trasformato in realtà ciò che era solo un'idea.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Google Affari E Finanza

Senza di loro tutto questo non sarebbe stato possibile. Già da oggi, grazie al loro lavoro, stiamo aiutando oltre 100 aziende a fatturare di più, e a contribuire alla crescita del PIL di Catania e dell'Italia. Stiamo lavorando per poter ripetere l'iniziativa nuovamente a Catania, ma anche in altre importanti città d'Italia".

Il Data Protection Officer & Software Engineer di Flazio.com, Alessio Cantarella, che proviene da una realtà Microsoft, ha tenuto il corso di web design ai ragazzi di BeAcademy e li ha seguiti per tutta la giornata della manifestazione.

Contento dell'esito e per i risultati ottenuti, sicuramente cercherà di ripeterlo anche in altre città.

Dario Privitera, Creative Director di Flazio.com, ha detto: "Sono felice di essermi occupato della formazione di design ai ragazzi di Be Academy e dell'Accademia di Belle Arti. Insieme ai ragazzi abbiamo lavorato sulla piattaforma di Catania va online cercando di soddisfare ogni esigenza dei clienti.

L'adesione delle aziende è stato massiccio e in particolare molte imprese giovani hanno fatto richiesta per avere un proprio sito web".

La Web Developer di Flazio.com, Elisa Biondi, ci spiega: "L'impegno di tutti è stato di dare supporto tecnico ai ragazzi nella realizzazione del loro lavoro. L'organizzazione è stata eccellente abbiamo avuto tutto quello che ci serviva. Un grande sprint per la città e per le aziende".

Era presente tutto il team di Flazio.com: Egle Silluzio, Calogero Milazzo, Christophe Rose, Giada Scatà, Valerio Lo Santo, Ivan Sammartino, Fabrizio Giuliano, Daniele Lupo, Luigi Bella, Alberto Gelsomino, Giuseppe Raciti, Davide Amantia, Eric Delerue e Roberta Distefano.

Aziende, giovani e lavoro

Importante riconoscimento va anche alla presenza del sindaco del Comune di Catania Salvo Pogliese, l'assessore Barbara Mirabella ed il capo di Gabinetto Giuseppe Ferraro che hanno constatato la positività nella partecipazione di tutti. Ma i complimenti vanno anche ai giovani designer dell'Accademia di Belle arti di Catania, che non hanno lasciato un attimo le loro postazioni con il supporto del direttore Vincenzo Tromba, dei docenti Gianni Latino e Ciro Esposito.

Ciro Esposito, docente dell'Accademia di Belle Arti, con entusiasmo ha detto: "Una giornata interessante perchè i ragazzi possono di persona assistere a tutte le problematiche legate alla progettazione di un sito web e al confronto con il cliente. Grazie a questa occasione possiamo far vedere realmente come si svolge il lavoro a diretto contatto con il cliente".

Il direttore della BeAcademy, Benedetto Puglisi, in una dichiarazione ha detto: "Attraverso gli studenti dell'edizione 2019 del Master Tourims, Hospitality, Event Management, che si stanno formando con la nostra Academy per diventare futuri professionisti del mondo degli eventi, come anche turistico e alberghiero, siamo riusciti a dare il nostro contributo operativo a "Catania va online". Siamo orgogliosi di averlo fatto al fianco di Flavio Fazio, Alessio Cantarella e tutto il team Flazio, che fa parte dal 2016 del nostro corpo docenti e certifica i nostri masterini come web designer nell'utilizzo di una piattaforma avanguardista come quella di Flazio.com. Siamo certi che l'esperienza formativa che hanno vissuto oggi i nostri studenti sarà d'ispirazione per altri ragazzi curiosi ed ambiziosi che apprezzeranno l'opportunità che realtà come le nostre offrono per crescere professionalmente a Catania e coltivare i propri talenti senza lasciare la propria terra. La nostra aula 2020 si sta via via definendo proprio in questi mesi, avendo già aperto le selezioni per la prossima edizione del Master che inizierà a gennaio. Speriamo in una prossima edizione di Catania va online che possa nuovamente impegnare attivamente i nostri futuri studenti. Esperienze come questa sono preziose per la città di Catania e la digitalizzazione del suo tessuto imprenditoriale e allo stesso tempo di valore aggiunto per la formazione dei nostri giovani siciliani".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto