Dopo un'estenuante attesa per i fan dell'azienda informatica statunitense Apple, ecco che finalmente arriva il nuovo sistema operativo. iOS 7 è stato infatti rilasciato ieri e può essere scaricato da tutti gli utenti in possesso di un dispositivo iPhone o iPad gratuitamente dall'Appstore sia tramite la rete, sia tramite wi-fi che per mezzo di iTunes. I programmatori del famosissimo marchio informatico tuttavia avvisano che si tratta di un aggiornamento "magro e contenuto" che non può far parlare di un nuovo e rivoluzionario software operativo anche se, comunque, rappresenta l'aggiornamento più consistente mai messo a punto per la settima versione del sistema operativo Apple.

Le novità sono numerose e interessanti: la più evidente e caratteristica è l'introduzione di un modello grafico con interfaccia modificato, tasti nuovi e opzioni aggiuntive.

Stupisce anche la funzione CarPlay che consiste in un nuovo sistema di car infotainment che permette un utilizzo più sicuro delle applicazioni Apple in auto. Permette, infatti, di effettuare chiamate, accedere alle mappe e ascoltare musica soltanto con una parola o un tocco.

Altre modifiche, seppur apparentemente di minor importanza, sono la differente visualizzazione del calendario e la possibilità di utilizzare Siri tenendo schiacciato il tasto home per poi rilasciarlo una volta terminato. Rinnovate sono anche le icone per rispondere o rifiutare una chiamata ed inoltre un definitivo miglioramento della tecnologia a impronte digitali in uso nei dispositivi iPhone 5S.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Apple

Il tutto, chiarisce la casa americana, in nome di una maggiore velocità e concretezza. 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto