Il 9 Settembre Apple ha tenuto uno dei keynote più ricchi degli ultimi anni, durante il quale ha presentato non solo gli attesissimi iPhone 6s e iPhone 6s Plus, ma anche una rinnovata Apple TV e un inedito iPad Pro. Come ci ha abituato da tempo, il colosso di Cupertino rilascia una versione completamente nuova del melafonino ogni due anni, mentre nell'anno intermedio ne effettua soltanto un lieve upgrade, distinguendoli con una "s" nel nome. Visto che nel 2014 è stato il turno dell’iPhone 6, era quasi scontato che il 2015 toccasse al 6s. Solo che questa volta Apple ha fatto le cose in grande.

Uno smartphone con nuove caratteristiche

Come affermato da Tim Cook, nell’iPhone 6s, a parte il design, è stato cambiato praticamente tutto; non più dunque un semplice aggiornamento. I materiali con il quale è stato costruito sono più resistenti, per evitare che la scocca possa piegarsi tenendolo in tasca (un difetto lamentato da non pochi utenti dell’iPhone 6S. Il processore A9 è più veloce del 70% rispetto all'A8 equipaggiato sull'iPhone 6, e la grafica e fino al 90% più performante.

Ma la vera, grande novità è il 3D Touch: un nuovo display che consente di rilevare il grado di pressione esercitato dal dito. Grazie a questa nuova tecnologia, sono state implementate nuove modalità di interazione in iOS 9, migliorando notevolmente l'esperienza d’uso: ad esempio, con una leggera pressione del dito si può visualizzare l'anteprima di un elemento, mentre per aprirlo è sufficiente esercitare una pressione più forte.

E poi c’è la fotocamera posteriore da 12 megapixel, che ora registra anche video in 4K ed è in grado di catturare le Live Foto. Gli amanti dei selfie, invece, potranno beneficiare di una fotocamera frontale da 5 megapixel, assistita dal Retina Flash.

La peggiore fotocamera dei top di gamma

Eppure il sito DxOMark ha effettuato diversi test dimostrando che l'iPhone 6S è peggio dei migliori smartphone Android soprattutto per quanto riguarda la fotocamera.

La classifica vede al primo posto il Sony Xperia Z5 e solamente al decimo posto il nuovo iPhone. Il punteggio è stato dato dal fatto che con poca luminosità il melafonino si comporta molto male mostrando immagini con moltissimo rumore.

Segui la pagina Apple
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!