Sul web si parla molto del nuovo iPhone 7 di Apple e le news in questione lasceranno insoddisfatti molti utenti dell'azienda di Cupertino. Fonti attendibili, infatti, affermano che il nuovo prodotto della casa californiana potrebbe essere sprovvisto del Jack per le cuffie da 3,5 mm. Il motivo di questo cambiamento, a detta dei soliti ben informati delle vicende della mela, sarebbe da imputare alla spasmodica ricerca da parte dei tecnici della casa americana di una soluzione per ridurre ulteriormente lo spessore del nuovo 'melafonino'. Il nuovo dispositivo infatti , secondo voci che circolano con insistenza da qualche mese, verrà portato tra i 6 e i 6,5 mm.

L'ultima indiscrezione è stata diffusa direttamente dal noto sito web giapponese'Makotakara', portale che di solito la sa lunga, quando si tratta di questioni legate al mondo di Apple.

Soluzione alternativa in caso di addio al Jack

Ovviamente nel caso in cui davvero Apple dovesse dire addio al Jack, si opterebbe per una soluzione alternativa. Probabilmente in quel caso nell'iPhone 7 verrebbe integrato un nuovo auricolare, dotato di connettore speciale Lightning e nuovo commutatore. Come è facile immaginare qualora la notizia fosse confermata, si tratterebbe di una vera e propria rivoluzione per il nuovo 'melafonino'. Un cambiamento che per importanza può certamente essere considerato alla pari con quello relativo alla scomparsa del tasto 'Home' dal display del nuovo Iphone 7.

Quest'ultima è un'altra voce che circola sul web da parecchie settimane e con una certa insistenza.

Sono in molti a dare per sicuro che il nuovo dispositivo di Apple non avrà più questo celebre tasto, sostituito dalla tecnologia 3D Touch. Inoltre si dice che Apple avrebbe pensato anche a chi abbia acquistato costose cuffie, in tal caso l'azienda di Cupertinometterebbe in commercio anche un particolare adattatore, che consentirebbe di utilizzare anche col nuovo Iphone le cuffie 'tradizionali'.

Non resta dunque che aspettare e vedere se anche questa indiscrezione nei prossimi mesi troverà fondamento o si rivelerà una mera bufala.