Alla presentazione del Samsung Galaxy S7 manca ormai poco meno di un mese e il terminale più atteso del 2016, sarà svelato. In molti fan del marchio coreano aspettano con ansia il nuovo flagship di cui molte sue varianti negli scorsi giorni sono trapelate su Antutu e Geekbench.

Secondo le informazioni filtrate recentemente, conosciamo i due chip montati sulle varianti di Galaxy S7 Flat edEdge: lo Snapdragon 820 e il chip proprietario Exynos 8890. Per quanto riguarda il comparto multimediale questo sarà composto da una fotocamera posteriore da 12 Mp e un'anteriore da 5 Mp.

La frontale rimarrà la stessa del Samsung Galaxy S6 mentre la fotocamera posteriore avrà un sensore inferiore in termini di Megapixel rispetto a quello del predecessore.

Questa soluzione è giustificata dal fatto che monterà un sensore con tecnologia Britecell: che permetterà di far entrare più luce e scattare così foto più luminose in condizioni estreme grazie all'apertura focale di F/1.7, oltre a gestire pixel piú grandi. Inoltre il comparto software delle fotocamere del prossimo top di gamma si caratterizzerà per avere la feature Vivid Photo, che permetterà di condividere sui social foto animate.

In generale tutte le varianti dovrebbero montare 4GB di RAM LPDDR4 e avere installato Android 6.01 Marshmallow.

Come si presenterà il nuovo Top gamma Samsung? Avremo una versione Plus del Galaxy S7?

Mettendo da parte un attimo il SoC che dovrebbe essere differente in alcuni mercati, il Galaxy S7 si presenterà secondo quanto diffuso in rete con un display da 5.1 e risoluzione qHD da 1440 x 2560 per la versione flat.

Tra gli addetti ai lavori c'è però profonda confusione sulla versione Edge del gigante coreano, per la miriade di informazioni contrastanti che circolano in rete sui prototipi provati. Ciò che si domandano gli esperti è se ci sarà una versione Plus di entrambe le versioni, la Flat e la Edge, oppure ci sarà un'unica versione con dimensione di un Phablet e schermo curvo.

Secondo quanto riportato da SamMobile è trapelata una lista sui prodotti d'importazione Samsung proveniente dai database di Zauba in India, in cui vengono mostrati i due Flagship: SM-G930R (Display da 5.1"), SM-G935R (Display da 5.5").

Analizzando e confrontando il rumor precedente con quanto trapelato sul modello di Galaxy S7 Edge SM-G935A di AT&T su Antutu, quest'ultimo monta un display curvo da 5.1 pollici destando molta confusione negli addetti ai lavori. La variante del Galaxy S7 Edge di AT&Tha infatti un display di dimensioni diverse rispetto al modello con display curvo contenuto nella lista di Zauba. Considerando che Samsung tende ad utilizzare numeri seriali simili per i modelli dello stesso prodotto, aggiungendo per tutte le varianti regionali solo lettere o numeri extra al numero base del modello. Quest'ultimo potrebbe essere un ulteriore modello con display curvo del prossimo top di gamma?La versione con schermo curvo da 5.5 pollici trapelata in rete potrebbe essere effettivamente il Samsung Galaxy S7 Edge Plus nominato dal Leaker Evan Blass?

Quest'ultimo noto blogger freelance che è solito fornire indiscrezioni sui device, in un messaggio sul social network Twitter, ha comunicato con una certa sicurezza una settimana fa che i modelliin commercio del prossimo top di gamma della serie "S"saranno tre: Flat, Edge edEdge Plus. La differenza principale trai modelli potrebbe esserelo schermo: di 5.1" per le versioni delGalaxy S7 Flat eEdge; e di 5.5 per Galaxy S7 Edge Plus.

Quest'ultimo infatti dovrebbe montare almeno un 5.5 pollici come l'attuale versione di Galaxy S6 Edge o 5.7" del Galaxy S6 Edge Plus.

Per quanto concerne la data di presentazione dei vari modellidel Galaxy S7 quella piú probabile del Samsung Unpacked, rimane la data del 20 Febbraioqualche giorno prima del MWC di Barcellona.

Manca meno di un mese al lancio per rimanere aggiornato sulle prossime indiscrezioni premi il tasto "Segui".

Segui la pagina Smartphone
Segui
Segui la pagina Samsung
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!