LaSamsung è finalmente venuta a capo deiproblemi di batteria che affliggono i suoi ultimi smartphone? Attualmentesiritiene che il difetto fa si chei poli negativi e positivi della batteria entrino in contatto, con conseguente surriscaldamento ed esplosione di quest'ultima. Purtroppo è stato dichiarato cheoccorre moltopiù tempo per eseguire un'analisi più approfondita del difetto e porne definitivamente rimedio.

Batteria Samsung: soluzione temporanea

Nel frattempoSamsung stasuggerendo una soluzione temporanea per il problema. Infatti anche se l'azienda ha invitato gli utenti a non far surriscaldare ipropri dispositivi per il momento ha anche emesso un richiamo per le unità difettose. Inoltre ha annunciato un imminente aggiornamento software per gli attuali Samsung Galaxy Note 7che risolverà quasi del tutto il problema.

Questo è possibile grazie al fatto che l'aggiornamento, come sostengono loro, limiterà la carica della batteria al 60 per cento, edi conseguenzaeliminerà i casi di surriscaldamento.

Samsung 'alle corde'

Prima della questionebatteria,il Note 7 stava ricevendo davvero recensioni entusiastiche sopratutto per le sue caratteristiche daldesign innovativo. Ora, l'azienda è stata colpita molto duramente dalla stampa e ha perso un notevole valore di mercato, infatti leazionisono cadute al punto più basso degli ultimi dieci anni.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Tecnologia Samsung

I nuovi modelli del Note 7 saranno messi in commercio dopoil 19 settembre, sperando che con questa mossala reputazione dell' azienda ritorni ad essere alta come una volta. Nel frattempo, il principale concorrente di Samsung nel mercato degli smartphone, Apple, sta ottenendo vendite da record. Un rapporto da CNET fa notare che anche sel'Apple non ha rilasciato nessunacifra ufficiale, i vettori stanno annunciando vendite record per iPhone 7 e iPhone 7 plus. Questo errore da parte di Samsung potrebbe essere proprio quello di cui Apple ha bisogno per riprendersi la fetta di mercato che gli è stata sottratta negli ultimi tempi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto