Sono tanti i rumor sul nuovo Smartphone di casa LG, ma dopo le testimonianze di David Reddock possiamo finalmente riuscire a trarre qualche conclusione semi-ufficiale da essi. Niente di confermato al cento per cento ovviamente, ma rimangono notizie più veritiere rispetto alle centinaia di cialtronerie in giro per il web al momento.

G6 si allinea alla concorrenza

G6 dice addio alla batteria removibile, caratteristica ormai quasi confermata, per allinearsi al mercato delle batterie integrate ormai in auge da molto tempo.

Pubblicità
Pubblicità

Quasi nessuna casa produttrice ha offerto infatti, nel 2016, la possibilità di rimuovere la batteria dai terminali.

In concreto, quindi, la scelta di LG risultava forse anacronistica, anche se apprezzata da molti fan, e la concorrenza ha quindi iniziato a far cambiare qualche design stilistico anche nella linea "G".

La batteria non removibile non è tuttavia l'unica novità quasi ufficiale, in quanto anche la cover in vetro sembra essere ormai alle porte, sbaragliando la concorrenza.

Tuttavia, lo stesso Reddock ha ammesso che il materiale è ancora in certo, ma che sarà verosimilmente fatta di un materiale riflettente - scelta di design al giorno d'oggi piuttosto comune.

Jack sì VS Jack no

Dopo l'uscita del nuovo iPhone una lotta per il jack per le cuffie è iniziata.

Apple non è nuova a dettare regole di mercato, grazie alla sua spropositata potenza mediatica e finanziaria, ma questa volta sembra avesse deciso di fare il passo più lungo della gamba.

Pubblicità

Il mercato, ovvero i clienti, l'hanno però confermata come ogni anno fra le aziende leader nel settore, mostrando che una scelta di design senza jack poteva comunque portare al successo.

Considerato che il jack rimuove impermeabilità al dispositivo (essendo di fatto un buco) e che aggiunge dei costi alla produzione, la sua rimozione è possibile. Qualche annuncio ufficiale c'è infatti stato, ma tendiamo a non considerarla ancora una notizia del tutto ufficiale.

Insomma, il nuovo G6 porterà, come è sempre stato, una forte ventata di novità rispetto al terminale precedente, e non vediamo l'ora di vederlo sugli scaffali e sugli store online.

Leggi tutto