Nell'era tecnologica in cui viviamo, lo Smartphone è diventato parte integrante della nostra vita. Negli ultimi tempi è diventato uno strumento di cui non si può più fare a meno e con cui anche le più giovani fasce d'età convivono quotidianamente. Gli smartphone sono dannosi per la nostra salute? Importante è essere al corrente che non tutti i telefoni cellulari emanano la stessa quantità di radiazioni; saperne valutare la dannosità è importante.

Pubblicità
Pubblicità

Nell'arco delle ventiquattr'ore per quanto tempo ci separiamo dallo smartphone? Mai o quasi. Lo teniamo in mano, in tasca, appoggiato all'orecchio per parlare, per ascoltare i messaggi o per registrare; spesso anche di notte non lo spegniamo ma lo teniamo sul comodino sotto carica usandolo come orologio o come sveglia. La questione sulla nocività delle radiazioni emanate dagli smartphone è costantemente aperta e dibattuta.

Pubblicità

A chi in questo momento dovesse acquistarne uno consigliamo di orientarsi, non soltanto sulle peculiarità tecnologiche o sulla marca, ma di avere un occhio attento anche sul quantitativo di radiazioni che emette, in modo da prevenire eventuali rischi sulla nostra salute o sulla salute delle persone che amiamo.

Elementi da valutare quando ci si accinge all'acquisto di uno smartphone

Molto importante, prima di acquistare uno smartphone, è valutare anche l'impatto radioattivo che questo può avere sulla nostra salute.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Smartphone

La Germania, molto attenta a questo rischio, ha redatto una lista che può aiutare il consumatore a orientarsi. I dati provengono dal German Federal Office for Radiation Protection (Bundesamt für Strahlenschutz) e si riferiscono alle radiazioni trasmesse tenendo lo smartphone attaccato all'orecchio. La lista viene sempre aggiornata con le nuove uscite tecnologiche. Purtroppo non esistono dati completi che indichino quanto un determinato livello possa essere dannoso, ma la certificabilità ambientale tedesca Blue Angel viene riconosciuta agli smartphone con un tasso di assorbimento specifico (SAR) inferiore a 0,6 watt per chilogrammo.

Attualmente lo smartphone che emette il più elevato livello di radiazioni è lo Xiaomi Mi A1. A dominare la classifica dei cellulari ad alta emissione ci sono quelli di produzione cinese, tra cui Xiaomi, Hiawei, OneOlus e ZTE ma anche la Apple è presente nella classifica con ben tre modelli di iphone. Qui di seguito proponiamo una lista di smartphone che emettono più radiazioni (watt per kg).

  • Xiaomi Mi A1 1,75
  • OnPLUS5t 1,68
  • Huawei Mate 9 1,64
  • Nokia Lumia 630 1,51
  • Huawei 9 Plus 1,48
  • Huawei GX8 1,44
  • Huawei P9 1,43
  • Huawei Nova Plus 1,41
  • One Plus 5 1,39
  • Huawei P9lite 1,38
  • IPhone 7 1,38
  • Sony Xperia X21 contact 1,36
  • Iphone 8 1,32
  • ZTE Axon 7 mini 1,29
  • Blackberry DTEK60 1,28
  • Iphone 7 Plus 1,24

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto