Apple come suo solito tiene il mondo intero sulle spine, senza rivelare praticamente nulla prima dell'evento ufficiale. Quest'ultimo si terrà il 12 settembre nel campus di Cupertino, alle ore 19 italiane. Sarà disponibile una diretta dell'evento. Apple ha promosso la data soltanto tramite un'immagine di un cerchio dorato sotto il quale vi è la scritta "Gather round", ovvero "Venite qui". Il cerchio potrebbe essere ironicamente legato all'intenzione di abbandonare per sempre il classico tasto centrale dell'iPhone in cambio di soluzioni come il riconoscimento facciale per lo sblocco del dispositivo, scelta risultata vincente sul modello dell'anno scorso: iPhone X.

Cosa aspettarci dai nuovi iPhone X 2018

iPhone X è stato il nome del modello presentato l'anno scorso, quando la X rappresentava anche il numero romano 10, per celebrare appunto il decimo anniversario del celebre Smartphone. Pare che il nome rimarrà invariato anche quest'anno, aggiungendo ad esso l'anno 2018. In particolare, saranno presentati tre nuovi modelli. Uno sarà semplicemente una versione aggiornata di quello dell'anno precedente, un altro smartphone, con buona probabilità, con schermo OLED da 5,8".

Ci sarà poi un modello con display più grande, raggiungendo il valore, da record per Apple, di ben 6,5". Avendo ormai sperimentato con successo il format "frameless", senza cornici, lo smartphone non dovrebbe risultare scomodo nonostante le dimensioni generose. Infine, si parla anche di un possibile iPhone economico, o almeno più economico dei circa mille euro previsti per i modelli top, cifra che potrebbe aumentare ulteriormente per questo motivo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Smartphone Apple

Possibile scheda tecnica iPhone 2018

Le differenze sostanziali le vedremo tra il modello economico e gli altri. Qualche rinuncia dovrà essere fatta per mantenere il costo più basso. Probabilmente verrà utilizzato l'alluminio anziché dell'acciaio e il display non sarà OLED, ma un più classico LCD. Mentre nessuna rinuncia dovrebbe essere prevista in termini di prestazioni. Il nuovo chip A12 sicuramente saprà far girare gli iPhone X 2018 come fulmini.

Rumors invece vedono la versione da 6,5" dell'iPhone come una possibile versione Note, che sarà quindi dotata di Apple pencil, una vera rivoluzione per l'azienda californiana. Nuova interessante sorpresa potrebbe anche essere il lancio in più varianti di colore, molti nuovi, ancora più accesi e vivaci. Ma forse questo riguarderà solo la versione economica, il cui nome potrebbe essere iPhone SE 2. Ma l'evento non si baserà solo sui prossimi iPhone X 2018, la presentazione dovrebbe essere arricchita da un nuovo MacBook Air, un aggiornamento del Mac mini e dell'iPad e un nuovo Apple Watch.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto