Avevano deciso di andare sul Nid d'Aigle ai bordi del ghiacciaio di Bionassay gli iscritti alla Aetherius Society, organizzazione spirituale inglese che dice di voler collaborare con i dei venuti dallo spazio. Praticamente una confraternita di contattisti (coloro che dicono di essere in contatto con gli extraterrestri), e non di ufologi, come troppo spesso vengono appellati dalla stampa. Il sindaco del paese interessato alla riunione, St-Gervais-Les-Bain, comune francese nell'Alta Savoia, ha però impedito che questa avvenisse, a scapito del benessere spirituale dell'associazione alla ricerca di luoghi con energia cosmica da sfruttare per i loro fini molto New Age, semplicemente con un laconico comunicato "Nessuna richiesta di autorizzazione pervenuta e nessuna concessione per il pellegrinaggio new age sotto al Monte Bianco, che è proprietà privata del comune.

Le alte vette sono state da sempre luoghi di meditazione e ricerche particolari già da molto tempo.

Il discusso mago satanista Aleister Crowley un centinaio di anni fa prediligeva escursioni alpinistiche per caricarsi di energia che purtroppo usava in modi illegali. Non solo leggende però circolano in quegli splendidi luoghi che dicevano infestati da spiriti benigni e maligni.

Come ha affermato il CISU, Centro Italiano Studi Ufologici, la più importante associazione ufologica italiana, apprezzata in tutto il mondo, ci sono stati una cinquantina di avvistamenti di oggetti volanti non identificati, come quello del 2012, quando alcuni testimoni degni di fede hanno osservato un oggetto a forma di disco infuocato schiantarsi proprio sulla vetta più alta d'Europa.

Oppure quello più importante della mattina del 15 settembre 1985, quando sopra Aosta venne avvistato un oggetto triangolare luminoso che sembrava metallico, stazionare ad una discreta altezza, per tre ore e venne ripreso anche da un aereo. La Aetherius Society fondata più di 50 anni fa dall'inglese George King, si è vista quindi costretta a ripiegare sul Galles per altri due pellegrinaggi, e poi spostarsi in Gran Bretagna e Francia per ricaricarsi di energie sulla cima di montagne ritenute sacre, secondo i dettami del maestro Aetherius, proveniente da un altro pianeta.

Segui la nostra pagina Facebook!