E' Vkontakte, il Facebook russo, a lanciare il concorso di "bellezza" più discutibile che attualmente circoli sui social. Nazisti russi ed ucraini sono infatti chiamati a votare la loro bellezza preferita, colei che sarà Miss Ostland 2014.

Un nome che è tutto un programma, se si pensa alla Reichskommissariat Ostland come l'appellativo che venne dato ai territori degli stati baltici (Ucraina, Russia, Bielorussia, Estonia, Lettonia e Lituania) occupati dai tedeschi nel 1941 nei quali oltre un milione di ebrei vennero barbaramente uccisi.

Ma la cosa che stupisce maggiormente non è il nome del concorso, quanto i requisiti richiesti per poter partecipare e quindi vincere il concorso.

Per entrare a far parte di questo contest, bisogna infatti essere naziste, sexy, antisemite e far parte del gruppo Adolf Hitler su Vkontakte, dichiarandosi quindi delle fan del dittatore. La ragazza che risulterà la più cliccata, vincerà l'ambito titolo.

Le fotografie che vengono postate sono davvero tantissime. Tra le partecipanti, Katya Shkredova, che si dice innamorata di Hitler e del suo ideale sociale, nonché del grande coraggio dimostrato dal Fuhrer, che "faceva esperimenti sulle persone".

Katya si mostra in foto con cappello da nazista e posa tutt'altro che sexy, anche se saranno poi russi ed ucraini, a dover giudicare. Tra le tante, anche Anastasia Ageeva, che adora e riporta sul suo profilo, le frasi di Hitler, non dimenticando di riportare la sua preferita, che inciterebbe a non amare nessuno per rendersi invincibili e liberarsi dal dolore della sofferenza. E poi ancora Irina Nagrebetskaya, di Kiev, che professa il suo odio verso tutti gli ebrei e si lanci in affermazioni come "Adolf vivrà per sempre", alla maniera di un gruppo musicale o un cantante scomparso.

Ma c'è anche chi si presenta con un selfie in abito tradizionale ucraino, come Alina Voronina che dice di essersi appassionata agli studi sul Terzo Reich ed al revisionismo dell'Olocausto; e chi, come Ekaterina Matveeva, che vive a San Pietroburgo e che non fa segreto di essere convinta come Hitler che le razze siano diverse soprattutto per quanto attiene il loro livello di intelligenza.

Tutte queste naziste, antisemite e amanti di Hitler, gareggiano per un premio ambitissimo: un gioiello di Magic Workshop, una collana in corda con le rune della Società Thule.

Secondo premio di consolazione, un ciondolo con croce uncinata e svastica e, terzo, un calendario che ritrae i vichinghi.

Intanto, sul gruppo del social network, oltre alle miss, capeggiano anche barzellette di dubbio gusto sulle camere a gas, foto di neonati con i baffi alla Hitler e ingenui biscottini a forma di svastica.

Segui la nostra pagina Facebook!