Proseguono incessantemente le indagini per cercare di trovare il colpevole dell'omicidio di Andrea Loris Stival, il bimbo ritrovato senza vita da un cacciatore a quattro chilometri da Santa Croce Camerina, in provincia di Ragusa.

Ultime news Andrea Loris Stival, il punto sulle indagini

Al momento, l'unico indagato per sequestro di persona e omicidio è proprio il cacciatore sessantaquattrenne, Orazio Fidone, il quale ha voluto parlare pubblicamente ai giornalisti: "Sono sereno e rifarei tutto quello che ho fatto", ha detto il cacciatore che ha trovato il cadavere del piccolo Andrea Loris Stival. Il suo legale, Pietro Savà, ha affermato che il suo assistito ha "un alibi di ferro", dal momento che la mattina dell'omicidio non si trovava a Santa Croce Camerina, bensì in un altro posto (precisamente a Vittoria).

Dunque, le attenzioni degli inquirenti si stanno concentrando sulla madre del piccolo, Veronica Panarello, la quale ha dato alcune testimonianze che non corrispondono con le immagini delle telecamere di videosorveglianza di Santa Croce Camerina. Inoltre, dai suoi verbali sono emerse almeno tre incongruenze che dovranno essere risolte dagli inquirenti.

Ultime news Andre Loris Stival, emerge un dettaglio inquietante

La madre del piccolo Andrea Loris Stival continua a proclamare di avere detto la verità e di essere assolutamente innocente, tuttavia nelle ultime ore è emersa un'interessante indiscrezione, riportata da una fonte autorevole, il "Corriere della Sera". Il noto quotidiano, infatti, ha scritto che Veronica Panarello tentò il suicidio due volte, quando era ancora molto giovane, dal momento che aveva un rapporto molto burrascoso con la madre.

I migliori video del giorno

Sembra inoltre che uno dei tentativi sia avvenuto a causa della depressione post-partum; ma emerge anche un dettaglio molto inquietante. Sempre secondo il "Corriere della Sera", Veronica Panarello avrebbe tentato di suicidarsi utilizzando una fascetta di plastica da elettricista molto simile a quella con la quale è stato strangolato il piccolo Andrea Loris Stival. Sarà questo l'indizio che smaschererà la madre del piccolo barbaramente ucciso?