Intorno a Loris Stival ed Elena Ceste, news giungono in continuazione anche se i due casi di scomparsa sembrano attraversati costantemente da paradossi e contraddizioni. Le ultime notizie su Loris Stival rivelano come sarebbe spuntato un testimone che potrebbe scagionare la madre, Veronica Panarello, e rimettere in discussione completamente le indagini. Per quanto riguarda Elena Ceste, news giungono dal marito Michele Buoninconti, il quale starebbe preparando il funerale della moglie, mentre le indagini, giunte oramai ad un punto morto, potrebbero chiudersi con l'archiviazione.

Loris Stival: un testimone potrebbe cambiare la direzione delle indagini

Per quanto riguarda il caso di Loris Stival, ultime notizie giungono da Pomeriggio 5 dove una donna ha rilasciato un'importantissima testimonianza.

Al momento, ricordiamo, in carcere con l'accusa di omicidio e di occultamento di cadavere si trova la madre del bambino, Veronica Panarello, additata da tutti, compresa la sua famiglia, come l'assassina del piccolo Loris Stival. La donna ha rivelato di aver incontrato Loris proprio sulla statale che da casa degli Stival porta al mulino, nei pressi del quale è stato trovato morto, e che gli avrebbe detto che non doveva stare a passeggio a quell'ora perché a quell'ora i bambini stanno a scuola. L'importanza della testimonianza è data proprio dall'orario: la donna è sicura di aver incontrato il piccolo Loris Stival alle ore 8.40 che risulterebbe essere all'incirca l'ora dell'omicidio. Le parole della donna sono ora al vaglio degli inquirenti per cercare di capirne la fondatezza e la possibilità di utilizzazione in vista delle indagini.

I migliori video del giorno

Questa testimonianza potrebbe scagionare Veronica Panarello, la madre del bambino, al momento non soltanto indagata ma reclusa in carcere per l'omicidio di Loris Stival.

Elena Ceste, news 17 gennaio: Michele Buoninconti, il funerale e l'archiviazione

Sul caso di Elena Ceste, news giungono soltanto da parte di Michele Buoninconti, il marito e unico indagato per la morte della casalinga di Costigliole d'Asti. L'uomo starebbe preparando il funerale della donna e probabilmente le esequie si terranno entro la fine di gennaio. Michele appare rassegnato e convinto sempre di più che il vero assassino di Elena Ceste non si troverà più. Le ultime notizie dalle indagini confermano come gli inquirenti non siano riusciti a raccogliere materiale sufficiente per istruire un processo con l'accusa di omicidio e occultamento di cadavere a Michele Buoninconti, nonostante le sue continue ricostruzioni paradossali e contraddizioni. Il timore è che si stia andando verso l'archiviazione e che quello che è successo quella gelida mattina di gennaio del 2014 resterà sempre un mistero insoluto, una sorta di "omicidio perfetto".

Sembra, infatti, che anche la pista del killer sconosciuto non porti da nessuna parte, anche perché è trascorso troppo tempo per indagini di questo genere.

È tutto con le news sui casi di Elena Ceste e Loris Stival, ultime notizie aggiornate al 17 gennaio. Se volete ricevere aggiornamenti su argomenti di cronaca nera, cliccate sul tasto "Segui" posto in alto al di sopra del titolo dell'articolo.