Un uomo misterioso presente nella notte della morte di Domenico Maurantonio potrebbe conoscere la verità su quanto accaduto allo studente padovano di 19 anni volato giù dalla finestra del quinto piano di un hotel a Milano. E' questa l'ultima news sul giallo che vede coinvolta la giovane vittima ma anche l'intera classe del liceo 'Nievo' che pernottava presso l'albergo milanese, in gita nella capitale dell'Expo. Secondo le dichiarazioni dei suoi compagni raccolte in esclusiva da Panorama nel nuovo numero in edicola, al quinto piano dello stesso hotel, nella notte tra il 9 ed il 10 maggio scorso si aggirava un uomo la cui identità resta sconosciuta.

Ecco quali sono le news aggiornate al 4 giugno ed il racconto degli ultimi istanti di vita di Domenico Maurantonio.

Ragazzo morto in gita: l'uomo visto dai compagni di classe, chi è?

Le news sulla misteriosa morte di Domenico Maurantonio si arricchiscono di particolari sconvolgenti che potrebbero celare un inquietante retroscena: chi era l'uomo misterioso visto dai compagni di classe del giovane liceale che proprio nella notte della morte di Domenico Maurantonio si aggirava sul quinto piano dell'hotel? Come riporta anche Il Gazzettino, la descrizione dei ragazzi parla di un uomo sui 50 anni, calvo e con la barba che pur non avendo mai parlato con i giovani studenti era venuto in soccorso di alcune ragazze che non riuscivano ad aprire la porta della loro camera per poi essere avvistato anche a notte fonda nelle vicinanze della finestra dalla quale Domenico Maurantonio è precipitato perdendo la vita in circostanze ancora tutte da chiarire.

I migliori video del giorno

Alcuni compagni del liceale padovano hanno deciso di rompere il silenzio e rivelare a Panorama alcune news clamorose su quanto accaduto nella notte in cui Domenico Maurantonio è morto. Di una cosa sono certi: non si è trattato di suicidio. Chi, allora, avrebbe potuto fargli del male? Ma soprattutto, come mai di Domenico si son perse le tracce dal letto matrimoniale condiviso con altri due compagni senza che nessuno se ne accorgesse? Il mistero dell'uomo al quinto piano dell'hotel continua a destare dubbi anche se gli inquirenti stanno concentrando la loro attenzione sulle numerose foto del cadavere di Domenico Maurantonio e che potrebbero fornire importanti news sui motivi che avrebbero spinto il ragazzo a lanciarsi nel vuoto ma anche sui lividi presenti sul suo braccio e che potrebbero indirizzare verso un'altra possibile quanto terribile pista. Per restare informati sul giallo del giovane studente morto in gita a Milano, vi invitiamo a cliccare sul tasto "Segui" in cima all'articolo.