Emergono novità clamorose nel giallo del piccolo Loris Stival, il bimbo di otto anni di Santa Croce Camerina (Ragusa), della cui uccisione è accusata la madre Veronica Panarello, in carcere da oltre otto mesi. Mentre la donna continua a parlare per mezzo del suo avvocato e a definirsi innocente, due nuovi video incastrerebbero ulteriormente la giovane mamma, rendendo la sua posizione sempre più complicata. Scopriamo a seguire quali sono le news aggiornate sul caso Loris Stival e tratte dal settimanale ‘Giallo’, in riferimento ai recenti indizi contro Veronica e che metterebbero sempre più in dubbio le sue dichiarazioni.

Loris Stival, ultime news: spunta la prova definitiva contro Veronica?

L’indagine sulla morte di Loris Stival potrebbe presto contemplare una clamorosa svolta: è questa l’ultima news rivelata in esclusiva da ‘Giallo’, in base alla quale la madre Veronica, in carcere con l’accusa di omicidio e occultamento di cadavere del figlio maggiore di otto anni, potrebbe essere definitivamente smentita da un’ulteriore prova.

La donna, infatti, sin dal suo arresto ha continuato ad urlare la sua innocenza, nonostante i numerosi indizi contro di lei. A non aver mai convinto gli inquirenti ci sarebbero le bugie in merito al percorso compiuto da Veronica nel giorno dell’omicidio di Loris Stival (29 novembre 2014), alla luce delle riprese video effettuate dalle 13 telecamere del paese.

L’ultima news sul giallo di Loris riguarderebbe proprio due nuovi video attualmente al vaglio degli inquirenti e estratti da altrettante telecamere private puntate nelle vicinanze della scuola frequentata dal piccolo Stival. I due video in questione smentirebbero ulteriormente il racconto di Veronica rendendo complicata la sua posizione. La donna, ricordiamolo, aveva sostenuto con forza di aver accompagnato Loris a scuola nel giorno in cui è stato ucciso, ma nessuna telecamera immortala la sua presenza insieme al bambino.

I migliori video del giorno

Alla luce delle ultime news, gli inquirenti hanno avuto modo di alimentare ulteriori dubbi circa la presunta innocenza della donna, convinti sempre più che sia stata proprio lei ad uccidere Loris Stival ed a sbarazzarsi del suo corpo. Proprio le immagini delle telecamere con i relativi tempi coinciderebbero e confermerebbero la tesi dell’accusa.

Se le novità clamorose svelate da ‘Giallo’ trovassero conferma, una nuova prova contro Veronica si aggiungerebbe all’intricato puzzle circa la morte del piccolo Loris Stival. La mamma 25enne, nel frattempo, dal carcere fa sapere tramite il suo legale di essere estranea alle gravi accuse che le sono state mosse ed in una lettera ha invitato i suoi concittadini a raccontare la verità su quanto accaduto al suo primogenito. La Panarello sta mentendo o realmente è innocente?

Per conoscere l’evoluzione del giallo di Loris Stival o le news in merito ad altri casi di cronaca nera, vi invitiamo a cliccare sul tasto ‘Segui’ in alto a questo articolo.