Estate 2015, tra luci e misteri a sfondo UFO: i mesi più caldi dell’anno rappresentano spesso un’incognita per la ricerca e le analisi di presunti avvistamenti OVNI. Sul sito ufficiale del CUN (acronimo che descrive il Centro Ufologico Nazionale) è apparso nei giorni scorsi un flash inerente alcune segnalazioni nella zona di Lucca e la riviera romagnola. Un presunto avvistamento UFO della tipologia più classica? Gli eventi, solo apparentemente di natura ignota, sono sotto il monitoraggio del Centro Ufologico Nazionale.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale UFO

Al momento, secondo quanto riportato dal sito del CUN, vi sarebbero foto e video a corredo, seppur di qualità eccelsa come è stato precisato.

Attualmente, il team di analisi del Centro Ufologico Nazionale non ha espresso giudizi e valutazioni sul materiale in questione; apparentemente, si tenderebbe ad escludere l’ipotesi delle classiche lanterne cinesi.

Il primo episodio sarebbe avvenuto la sera del 25 luglio in Garfagnana, intorno alle ore 20.30. Due ore e mezzo dopo la stessa tipologia di ‘strane luci’ sarebbero state segnalate tra Rimini e Riccione. Il Cun ha annunciato sviluppi a seguire, circostanza che sottintende un approfondito lavoro di monitoraggio.

Avvistamenti UFO, tra news e misteri: 50 anni del CUN

L’associazione ufologica più antica in Italia, guidata oggi dal presidente Vladimiro Bibolotti, quest’anno festeggia il mezzo secolo di attività. Un traguardo importante e significativo in quanto, al netto delle differenti correnti di pensiero, il CUN ha rappresentato la molla propulsiva della diffusione della tematica UFO nel nostro paese. Per tutto il mese di agosto, e fino al mese di novembre, i singoli esponenti del CUN saranno impegnati in numerose manifestazioni a carattere divulgativo.

I migliori video del giorno

Il tutto culminerà con il vertice internazionale di ufologia, previsto a Roma (21 novembre 2015). L'Italia, per ciò che concerne il fenomeno UFO, rappresenta uno dei paesi europei con il maggior numero di appassionati.

UFO, non solo video e foto: The Prufos Police Database

Il vertice di Roma non sarà solo l’occasione per analizzare gli ultimi avvistamenti UFO in Italia e nel mondo, ma anche per una comparazione della casistica tra Italia e Gran Bretagna. Nel roster dei relatori risalta la presenza di Gary Heseltine, il fondatore di ‘The Prufos Police Database’. Heseltine è una figura di spicco dell’ufologia internazionale, un ex detective di polizia che si dedica da anni a raccogliere le segnalazioni che vengono poste all'attenzione forze dell’ordine britanniche. The Prufos Police Database rappresenta un ‘unicum’ nel panorama della ricerca internazionale.