Luci, misteri e presunti UFO sul Golfo di Napoli? Un nuovo episodio enigmatico viene portato alla ribalta, in queste ore, dal Centro Ufologico Mediterraneo. In una nota ufficiale diffusa dal CUFOM, vengono resi noti i dettagli di un presunto avvistamento UFO che si sarebbe verificato lo scorso 28 maggio nella città partenopea. I testimoni, dopo aver preso contatto con il personale del Centro Ufologico Mediterraneo, hanno messo a disposizione un filmato e delle immagini. Queste ultime sono tutt'ora al vaglio del CUFOM, tuttavia nella nota ufficiale vengono fornite le prime risultanze del caso partenopeo, giudicato come estremamente interessante.

Angelo Carannante, presidente dell’associazione ufologica, nella nota ufficiale ha voluto porre in risalto un aspetto specifico: il presunto avvistamento UFO di Napoli si farebbe apprezzare per l’apparente forma del sospetto velivolo immortalato. Nella casistica degli ‘UFO sightings’, si legge nel comunicato, questo tipo di avvistamenti pur rari non sarebbe del tutto inediti. Nella nota diffusa, il CUFOM afferma di continuare a confrontare le immagini per incrociarle con le ipotesi convenzionali più classiche.

UFO news 2015: congresso CUFOM a Pomezia

L’episodio di Napoli sarà ulteriormente approfondito ed esposto in occasione del Congresso del CUFOM, in programma il prossimo 20 settembre. L’appuntamento annuale è stato programmato in Lazio (Pomezia), tra gli ospiti che saranno invitati a relazionare vi saranno ricercatori e studiosi dell’ufologia contemporanea.

I migliori video del giorno

Tra questi: Ivan Ceci, Massimo Fratini e Pier Fortunato Zanfretta. Il congresso del CUFOM di Pomezia sarà l’occasione anche per aggiornamenti e dibattiti sulle tematiche di stretta attualità internazionale, inerenti l'ufologia e l'ipotesi extraterrestre. Seppur non annunciate, potrebbero essere divulgate fotografie e testimonianze inerenti casi inediti, come già avvenuto in altre occasioni simili.

Le immagini dell' UFO di Napoli nel video trailer su YouTube

In ogni caso, il presunto avvistamento UFO di Napoli sarà uno degli argomenti di punta del congresso di Pomezia. Le prime analisi delle immagini sono presenti sul sito ufficiale del CUFOM ma anche in un video-trailer presente sul canale YouTube dell’associazione ufologica (CUFOM TV/YouTube). Angelo Carannante, secondo prassi, nel comunicato ufficiale ha ribadito come l’acronimo ‘UFO’ non sottintenda automaticamente la presenza di velivoli ipoteticamente alieni. La casistica degli oggetti volanti non identificati è talmente vasta e complessa da abbracciare numerose opzioni: anche quelle che possono rivelarsi convenzionali e semplicemente non riconoscibili dalla prospettiva dei testimoni.