Dal Cairo arrivano purtroppo notizie negative per l’Italiano Giulio Regeni, lo studente del Friuli sparito il 25 gennaio scorso. Stando ad alcune fonti locali, riportate dall’Agenzia stampa Ansa, il corpo del giovane Regeni sarebbe stato trovato in un fosso nella periferia della città. Dopo la sua scomparsa la rete si era mobilitata per il giovane con l’hastag #wereisgiulio, mentre le istituzioni avevano avviato delle procedure internazionali per cercare di venire a capo di una vicenda apparsa subito misteriosa. Stando a quanto riportato da un giornale locale è stato riferito che vicino all’Istituto Hazem Hassan, sulla strada del Cairo-Alessandria, è stato trovato il corpo di un uomo sui trentanni, completamente nudo.

Si tratterebbe proprio di Giulio Regeni e, stando sempre alle fonti riportate dall’Ansa, il giovane avrebbe subito numerose torture. Il corpo del ragazzo è pieno di ferite nella parte inferiore, segni inequivocabili di torture subite dal ragazzo italiano prima di essere ucciso e abbandonato in quel fosso. Sull’episodio arrivano ancora notizie frammentarie, ma in queste ore la Polizia locale sta cercando di far luce sul mistero di questo ragazzo ritrovato completamente senza vestiti e privo di documenti, ma sul fatto che si tratti di Giulio Regeni, purtroppo non ci sono dubbi.

Un ragazzo brillante e promettente

La notizia ha scosso la città di Fiumicello, piccolo paese friulano dove vivono i genitori del giovane studente di economia dell’università di Cambridge. Tutti in paese erano ancora speranzosi di poter ritrovare Giulio vivo e più passavano i giorni più questa speranza aumentava.

I migliori video del giorno

I genitori dello studente sono stati informati del ritrovamento nella serata di ieri, mercoledì 3 febbraio, direttamente dall’ambasciatore italiano al Cairo Maurizio Massari che in questi giorni si era attivato per poter dare risposte concrete sulle sorti del giovane.

Giulio Regeni era uno studente brillante ed era andato al Cairo per studiare l’arabo, la sua morte ad oggi rimane un mistero, chi lo ha conosciuto lo ricorda come un ragazzo solare e disponibile, chi e perché gli ha fatto questo?