2

Sembrerebbe una storia tratta da un libro giallo, invece quel che è accaduto ad Olbia, in Sardegna ha davvero dell'incredibile. Un feto, di soli tre mesi, è stato ritrovato all'interno di lenzuola e biancheria da lavare.

Un fatto gravissimo, a tratti inspiegabile, che nasconde chissà quale movente

Una storia agghiacciante che questa mattina ha fatto registrare risvolti decisivi.

Nella mattinata odierna, in una nota lavanderia industriale di Olbia, che si occupa della pulizia della biancheria di ospedali, alberghi e strutture ricettive della zona, è avvenuta la tragica scoperta. Alcuni dipendenti della Clea, questo il nome della lavanderia olbiese, mentre prendevano ed analizzavano la biancheria da lavare, hanno scoperto un feto, un embrione di soli tre mesi, in mezzo a delle lenzuola.

Increduli, hanno avvisato la Polizia che si è immediatamente portata sul posto, in compagnia del magistrato di turno. La biancheria, dalle prime indicazioni, pare sia giunta dall'ospedale della città di Nuoro.

Un avvenimento che pone una serie di domande alle quali gli inquirenti dovranno trovare le giuste risposte.

Un fatto da ricostruire nei minimi dettagli per comprendere come un feto di tre mesi possa essere ritrovato in mezzo a delle lenzuola sporche. Tante le domande alle quali gli inquirenti dovranno dare una risposta, per cercare di ricostruire la vicenda nei minimi particolari.

Un fatto di Cronaca davvero inconsueto e di non facile lettura. Un atto orribile che fa inevitabilmente breccia, nei telegiornali e nelle pagine dei diversi quotidiani nazionali.

I dipendenti della lavanderia, sita nella zona industriale del capoluogo della Gallura, questa mattina non credevano ad i loro occhi.

I migliori video del giorno

Un ritrovamento che ha dell'incredibile, un qualcosa di inimmaginabile che ha scosso e turbato profondamente coloro che, loro malgrado, si sono resi protagonisti del macabro ritrovamento.

Adesso la palla passa agli inquirenti che dovranno far luce su un fatto di cronaca nera. Per aggiornamenti sulla vicenda cliccate Segui in alto a destra.