La notizia è subito rimbalzata su tutte le televisioni e social network. Londra è sotto attacco terroristico e come obiettivo sembra avere la sede del Parlamento.

Alcuni testimoni hanno descritto l’assalitore come un uomo dai tratti asiatici e sulla quarantina di anni.

A bordo di un’auto l’assalitore ha attraversato il Westminster bridge fino a terminare la sua folle corsa nel cortile del Parlamento.

Appena sceso dalla macchina, l’assalitore ha colpito con un coltello un agente di polizia, ferendolo.

I lavori in Parlamento sono stati sospesi e i primi testimoni parlano di un uomo armato di coltello, ucciso subito dopo aver abbandonato l’auto.

Altri hanno visto un uomo “tarchiato” con qualcosa in mano, tipo bastone, e vestito di nero addentarsi nel cortile del Palazzo, sotto al Big Ben.

Dei testimoni riferiscono alla BBC di aver visto due poliziotti che hanno cercato di fermare l’assalitore, maschio di mezza età. Uno dei poliziotti è caduto per terra mentre veniva accoltellato dall’assalitore. Il secondo agente invece, si è allontanato per chiedere aiuto.

L’assalitore è stato fermato definitivamente da due agenti in borghese che gli hanno sparato alcuni colpi ferendo e ammazzando l’assalitore.

Cosa sta accadendo a Londra

Subito dopo l’attacco avvenuto nelle vicinanze del Parlamento di Westminster sono stati chiusi i cancelli a Buckingham Palace.

Seconde fonti ufficiali, la Regina sarebbe al sicuro dentro la residenza in cima all’edificio.

Subito dopo l’attacco avvenuto nelle vicinanze del Parlamento di Westminster sono stati chiusi i cancelli a Buckingham Palace.

Secondo fonti ufficiali, la Regina sarebbe al sicuro dentro la residenza in cima all’edificio.

Le news si susseguono di minuto in minuto e si ha già la notizia di una vittima accertata, una donna, e di altre persone ferite, alcune anche in modo grave.

Il bilancio come si può capire non è ufficiale.

La Premier britannica, Theresa May, al momento dell’attacco si trovava all’interno del Parlamento immediatamente evacuato per motivi di sicurezza.

Dinamica dell’attacco

Un Suv si è lanciato a folle velocità sulla folla nelle vicinanze del parlamento britannico. Armato di coltello e con spari a raffica, l’assalitore ha provocato dodici feriti, alcuni gravi.

Sembrerebbe ormai certo che almeno una donna sia stata uccisa durante il vile attacco terroristico.

Dopo aver investito alcuni dei passanti, l'auto e il suo conducente sono stati subito individuati come un attacco terroristico in corso.

Segui la nostra pagina Facebook!