Una preoccupante notizia giunge dalla regione Calabria, ed in particolar modo dalla provincia di Catanzaro. Un grave incidente è avvenuto a Sant'Andrea dello Jonio, che ha visto coinvolte due automobili. Sono ben quattro le persone rimaste coinvolte nel sinistro, due delle quali rimaste ferite. Tra costoro c'è una donna in stato di gravidanza. Vediamo, nel dettaglio, cos'è accaduto.

Grave incidente: donna incinta trasportata in ospedale

L'incidente è avvenuto domenica 7 maggio 2017, intorno alle ore 19:30, lungo la Strada Statale 106, tristemente nota come la "strada della morte". Per fortuna stavolta non ci sono state vittime.

Pubblicità
Pubblicità

Quattro persone però, sono rimaste coinvolte nel sinistro, e due di loro sono risultate ferite. L'impatto, verificatosi all'incrocio della stazione ferroviaria, è avvenuto tra un pick-up Mitsubishi e una Smart. Tre persone non sono in pericolo di vita mentre una donna, in stato di gravidanza, è stata trasportata urgentemente all'ospedale di Soverato per degli accertamenti.

I medici, infatti, dovranno accertare le condizioni di salute della donna e, soprattutto, del bimbo che porta in grembo.

Pubblicità

L'altro ferito, invece, ha riportato un trauma alla testa, ma per fortuna è fuori pericolo. Al momento non sono emersi dettagli circa la dinamica dell'incidente. Sul posto, oltre ai sanitari del 118, sono giunte anche le forze dell'ordine che hanno raccolto tutti gli elementi necessari per poter ricostruire la dinamica esatta ed attribuire le eventuali responsabilità del caso. In queste ore non sono ancora giunte comunicazioni ufficiali sulle condizioni della donna incinta.

La nota dell'Associazione "Basta Vittime sulla strada statale 106"

Sulla Pagina Facebook dell'Associazione "Basta vittime sulla strada statale 106" è stata pubblicata una nota riguardante proprio l'incidente verificatosi ieri, 7 maggio. Nel comunicato, il primo pensiero è stato rivolto innanzitutto alla donna in stato di gravidanza, rimasta coinvolta nel sinistro. L'associazione, infatti, si augura che non abbia riportato alcuna conseguenza, e che il suo bimbo stia bene.

Inoltre ha invitato tutti i componenti del gruppo a pregare per lei e per la creatura che porta in grembo. Infine è stato raccomandato a tutti gli automobilisti di procedere con prudenza sulla Strada Statale 106 e su tutte le strade, per evitare di incorrere in incidenti che potrebbero risultare pericolosi.

In attesa di saperne di più, vi invitiamo a cliccare il tasto "Segui", posto accanto al nome dell'autore.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto