La Cina lo scorso anno inviò nello spazio il laboratorio spaziale Tiangong 2, cosi si clsssificò come la terza nazione, dopo Stati Uniti e Russia ad inviare autonomamente uomini nello spazio intorno la Terra. Il fenomeno UFO sembra aver colpito veramente tanto il governo Cinese, al punto di investire miliardi di sterline in tali operazioni. L'intento è quello di classificarsi come potenza spaziale.

Il telescopio più grande del mondo

Il governo cinese ha intrapreso il progetto di costruzione del telescopio più grande del mondo e forse dell'universo, il doppio rispetto all'osservatorio americano situato in Puerto Rico. Il telescopio sferico avrà aperture da 500 metri e si chiamerà "Fast".

Mr Liu, uno dei maggiori esponenti della caccia agli ufo cinese, sostiene che tale telescopio ha del fantascientifico date le grandi potenzialità. L'obiettivo è quello di analizzare i meandri dell'universo sconosciuto, scrutarne gli abissi. Il radiotelescopio sembrerebbe essere in grado di isolare i segnali radio alieni, senza essere condizionato da interferenze provenienti da apparecchi umani. Il piano è stato iniziato nel 2016 e dovrebbe essere pronto per il 2020, si parla di spese che si aggirano intorno ai 993 miliardi di sterline. Come se non bastasse il governo cinese oltre che alla costruzione di questo telescopio, ha in mente di posizionarne uno sul lato oscuro della Luna, portando la conoscenza spaziale livelli mai raggiunti nella storia.

Vari avvistamenti in Cina

Sembrerebbero essere stati rinvenuti misteriosi oggetti di metallo, caduti dal cielo, attorno ad alcuni villaggi della Cina centrale.

I migliori video del giorno

Tale evento ha suscitato molto scalpore nel territorio cinese, anche poichè alcuni testimoni avrebbero sentito strani rumori profondi [VIDEO]prima che l'oggetto si schiantasse sul terreno e bruciasse rapidamente tutta l'erba attorno.

I rischi di un possibile contatto

Mr Liu all'interno dei suoi libri descrive quelle che potrebbero essere le conseguenze di un possibile contatto tra l'umanità e gli alieni, sostenendo che ciò potrebbe portare all'estinzione della razza umana. Basti pensare a quando l'uomo nel 1492 entrò in contatto con i nativi americani, sterminandoli. Dunque l'incontro tra due razze tecnologicamente differenti, potrebbe essere decisivo per la razza meno evoluta. E' bene tenere conto anche dei possibili effetti negativi di un possibile contatto, premettendo che ci sarà.