Un incubo a luci rosse tra suicidi e morti avvolte nel mistero. Un nuovo lutto ha colpito il mondo del cinema per adulti americano. Olivia Nova aveva già esalato l'ultimo respiro quando è stata ritrovata in un appartamento di Las Vegas. La ventenne del Minnesota era considerata l'astro nascente del mondo dell'eros a stelle strisce. Al momento le cause del decesso della star sono misteriose. La giovane [VIDEO] aveva iniziato a lavorare come modella in tenera età e solo di recente aveva deciso di intraprendere la carriere di attrice hard. Olivia aveva bruciato le tappe ed era riuscita ad attirare l'attenzione degli appassionati del settore ma, soprattutto, degli addetti ai lavori.

In poco tempo Olivia aveva girato una ventina di scene osé conquistando l'Avn Awards per una scena d'amore saffico. La ventenne sembrava destinata ad una carriera luminosa ma, nonostante ciò, sta vivendo un momento personale delicato.

A Natale l'appello ai fan

Un anno prima la star della trasgressione era rimasta sconvolta dal suicidio del fidanzato. Una vicenda che ha inevitabilmente segnato l'americana che alcuni mesi dopo aveva scritto su Twitter che 'si sentiva morta da aprile'. Si era concentrata nel nuovo percorso professionale nel tentativo di voltare pagina. Il giorno di Natale Olivia Nova aveva riferito sul social di essere da sola ed aveva chiesto ai fan di farle compagnia. 'Ho bisogno di voi per risollevare il morale'. Appello che al quale gli ammiratori della modella avevano risposto con entusiasmo e parole d'affetto.

Il produttore Derek Hay ha dichiarato al DailyMail che Olivia era una ragazza dolce e mite e che era entrata a far parte da poco della #LA Direct Models. 'Siamo increduli per quanto accaduto'. Il cinquantatreenne [VIDEO] ha riferito di aver parlato anche con alcuni amici della giovane: 'La sua morte è un mistero e sembra che non si tratti di un suicidio'. Nelle prossime ore sarà effettuato l'esame autoptico per chiarire i motivi del decesso. 'I risultati non saranno pronti prima 8 settimane'.

L'ultima telefonata con Derek Hay

Derek Hay di aver parlato a telefono con la ventenne mentre stava rientrando da un viaggio di lavoro. 'Abbiamo parlato della possibilità di passare alla mia agenzia'. Nei mesi scorsi la Nova aveva raccontato in un'intervista il suo esordio nel mondo dell'eros. 'Tremavo quando mi sono spogliata la prima volta poi mi sono sentita subito a mio agio'. Di recente Olivia aveva manifestato ad amici l'idea di tornare a studiare. La ragazza del Minnesota è la quarta star del #cinema a luci rosse a stelle strisce scomparsa negli ultimi mesi. Il 6 dicembre si era suicidata la ventitreenne #August Ames mentre Turi Luv era morto in agosto per overdose la trentacinquenne Shyla Stylez a novembre per motivi ancora in fase d'accertamento.