La vicenda accaduta poche ore fa durante il volo di un'Aereo Airlines United, la lasciato in molti stupiti. L'aereo è stato costretto ad un'atterraggio improvviso per un'emergenza accaduta nelle toilette del veicolo.

Ecco la vicenda

Il volo contava 245 passeggeri ed era partito da Chicago [VIDEO] per atterrare in Hong Kong. Il mezzo è stato però costretto ad atterrare in Alaska a causa di un passeggero che ha spalmato tutte le sue feci all'interno dei due bagni dell'aereo. Un dipendente dell'aeroporto di Anchorage, ha riferito di essere stato avvisato del fatto che un passeggero aveva completamente imbrattato i bagni con i suoi escrementi.

Ad aver compiuto questo gesto è stato un giovane ragazzo di 22 anni proveniente dagli Stati Uniti. L'uomo è stato trasportato in una clinica appropriata per visitare le sue condizione mentali. Il ragazzo non ha però assunto alcun comportamento violento e non ha minacciato nessuno.

Viaggi in areo: cosa evitare?

Sarebbe consigliabile non viaggiare verso luoghi con scarsa igiene [VIDEO] o dove le prestazioni mediche hanno dei livelli piuttosto bassi. Per le donne che hanno partorito da solo una settimana o sono in procinto di parto, è sconsigliabile intraprendere un viaggio in aereo. Tutte le donne che desiderano viaggiare dopo la ventinovesima settimana di gravidanza, devono avere con se un certificato firmato dal proprio ginecologo in cui si attestano le condizioni di salute della donna e la presunta data in cui avverrà il parto.

Per superare con facilità i piccoli malori dovuti agli sbalzi di temperatura, è consigliabile fare sbadigli profondi, bere acqua e masticare una caramella. Chi prende un volo i dolce attesa incoscientemente, deve tener conto che volare in stato interessante può avere delle forti ripercussioni sul proprio corpo, come ad esempio una trombosi. Bere spesso acqua durante il volo è consigliabile ed inoltre è meglio evitare gli alcolici sia prima che durante il volo. Indossate scarpe comode e indumenti che non metano in uno stato di costrizione il collo. Inoltre è consigliabile evitare di tenere le gambe costantemente accavallate. Chi soffre di determinate patologie, deve prendere tutte le precauzione in caso di un possibile malore durante il viaggio. Quando si modificano le pressioni dell'aria, possono pervenire alcuni dolori facciali di origine dentale. Per evitare tutto ciò è consigliabile effettuare dei lunghi sbadigli.