I noti fiocchi di latte jocca, disponibili in tutti gli ipermercati e i punti vendita, sono stati ritirati dal mercato in quanto potrebbero contenere pezzi metallici: questo l'avviso dal Ministero della Salute. Di seguito le indicazioni precise sul richiamo e il motivo del ritiro.

L'avviso sul Ministero della Salute inerente ai fiocchi di latte Jocca

Il Ministero della Salute ha lanciato un avviso attraverso il proprio sito istituzionale alla voce "Richiami di prodotti alimentari da parte degli operatori", che comunica il ritiro immediato dal mercato di alcuni lotti di fiocchi di latte, precisamente Jocca senza lattosio.

I fiocchi di formaggio appena citati sono latticini in fiocchi a base di formaggio fresco magro, sono stati ritirati tutti i lotti con scadenza 28/06/2018. Le confezioni di Jocca senza lattosio in questione sono in confezione da 2x150 grammi e confezioni da 150 grammi. Il motivo del richiamo è la presenza di frammenti metallici contenuti nei fiocchi di latte che sarebbero accidentalmente finiti nel formaggio fresco durante la lavorazione. Il formaggio fresco a fiocchi Jocca senza lattosio è prodotto dalla Mondelez Deutschland Snacks Production GmbH & Co.

KG con stabilimento in sede Betriebsstätte, Deiler Weg 3, 29683. L'avvertenza dell'azienda e del Ministero della Salute è quella di non consumare assolutamente il prodotto e, in caso di acquisto dello stesso, restituirlo presso il punto vendita, quindi rivolgersi al numero verde dedicato 800-055200.

Cosa potrebbe causare l'ingestione di frammenti metallici presenti nello Jocca?

I fiocchi di latte Jocca sono tra i formaggi freschi più venduti, consumati principalmente da quelle persone che vogliono mantenersi in forma o che sono a dieta.

Il formaggio fresco in questione è lo Jocca senza lattosio, indicato per chi è intollerante al latte e i suoi derivati. La presenza di pezzi metallici è molto pericolosa perché potrebbero provocare importanti danni per l'organismo e la salute. Proprio per questo, il Ministero della Salute invita a non consumare assolutamente il formaggio in questione e di riportarlo presso i punti vendita, dove si verrà rimborsati.

Nel caso in cui il consumatore abbia acquistato i fiocchi di latte Jocca senza lattosio e li abbia mangiati, si consiglia vivamente, in via precauzionale, di prestare attenzione a eventuali problemi che potrebbero insorgere.

Segui la nostra pagina Facebook!