Un terribile incidente stradale funesta la Pasqua nel tranquillo paesino di Rivignano Teor, comune friulano di poco più di 6000 anime in provincia di Udine: una famiglia originaria di Bertiolo è stata protagonista di uno schianto mortale nel tardo pomeriggio della giornata di Pasqua mentre si accingeva a fare rientro a casa.

Morta subito una donna, salvi marito e figli

Per cause tuttora in corso di accertamento, l'auto sulla quale viaggiava un'intera famiglia è sbandata finendo a sbattere violentemente sul muretto di un ponticello che attraversa il fiume Stella: nel terribile schianto è deceduta sul colpo la donna che occupava il lato passeggero della macchina, una Opel Zafira Station Wagon di colore bianco; illeso il marito della donna deceduta che era alla guida dell'auto, mentre gli altri occupanti dell'autovettura, vale a dire i due figli della coppia, di 15 e 10 anni, che occupavano i sedili posteriori hanno riportato ferite lievi e sono stati trasportati precauzionalmente presso il vicino Ospedale di Latisana.

Sul posto sono prontamente intervenuti i soccorritori con un'ambulanza inviata dal Sores di Palmanova (Sala Operativa Regionale Emergenza Sanitaria) ed un elicottero inviato dall'elisoccorso di Campoformido, purtroppo inutili sono stati i tentativi di rianimare la donna deceduta sul colpo per le ferite riportate nel tremendo impatto.

La donna morta si chiama Tania Zorzetti, 43enne residente nel vicino paese di Bertiolo, un piccolo centro anch'esso in provincia di Udine di poco più di 2000 abitanti, dove un po' tutti si conoscono e tutti chiaramente addolorati e sgomenti dalla brutta notizia che ha funestato le festività Pasquali della piccola comunità.

Sul luogo del sinistro sono intervenuti anche i Carabinieri ed i Vigili del Fuoco

Sul luogo dove è avvenuto il terribile schianto mortale sono giunti anche i Vigili del Fuoco ed i Carabinieri della locale compagnia di Latisana chiamati a fare piena luce sulla dinamica dell'incidente: da quanto trapelato, l'auto mentre percorreva la strada provinciale 7 nella direttrice Rivignano-Flambro sarebbe sbandata da sola per cause ancora in corso di accertamento, quindi sarebbero da escludere al momento coinvolgimenti di altri autoveicoli nella dinamica dell'incidente stradale.

L'incidente stradale mortale è avvenuto nella domenica di Pasqua intorno alle ore 18:30 mentre la famiglia come detto si accingeva a fare ritorno presso la propria abitazione dopo aver consumato il pranzo Pasquale in compagnia di amici e parenti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto