Molti, scienziati e non, si chiedono se la Marijuana causi episodi e patologie psicotiche, arrivando a parlare di vere e proprie “Psicosi da Cannabis”, cioè disturbi mentali come allucinazioni e deliri. Anche se molte persone affette da schizofrenia utilizzano la marijuana per auto-curare i propri sintomi, in realtà non sanno che stanno solo peggiorando la propria situazione. Infatti uno studio recente di Psichiatria Molecolare ha dato una risposta al tanto acceso dibattito; La probabilità che chi faccia uso di queste droghe arrivi ad avere sintomi psicotici aumenta per chi ha dei geni predisposti. Questo studio ha indagato su dieci varianti genetiche, chiamate Polimorfismi a singolo nucleotide (SNPs) e in quasi otto milioni di soggetti si è rilevato un aumento di rischio di schizofrenia se queste varianti facevano uso di Marijuana.

La cosa diventa più grave quando si è già malati. Infatti, secondo lo psichiatra dell’Università di Milano, Carlo Altamura, l’assunzione di droghe [VIDEO] provoca grossi danni al cervello e aumenta fino a cinque volte il rischio di contrarre gravi malattie psichiatriche. La droga danneggia il funzionamento del sistema nervoso centrale e in soggetti con geni predisposti le sostanze possono causare alterazioni anatomiche. Avverte Altamura ”tra i ragazzi sotto i venti anni si registra un numero sempre più alto di richieste d’aiuto per ansia e disturbi depressivi, spesso accompagnati da eccesso di alcol e droghe”. Sfortunatamente non ci sono attualmente test genetici per informare con certezza se si è a rischio di sviluppare una psicosi.

Il tabacco peggiora le cose

Nonostante i risultati di parecchi studi osservativi di grande importanza sulla connessione tra il rischio di psicosi e l'uso della cannabis, rimane la polemica riguardo il collegamento causale tra loro.

Perché? I risultati osservativi sono molto frequentemente ostacolati dalla possibilità che un altro fattore di rischio associato all'uso della cannabis possa essere il vero motivo scatenante dello sviluppo di psicosi. Ad esempio, se una persona fuma tabacco sarà difficile stabilire la connessione causale tra cannabis e psicosi perché è proprio il tabacco ad aumentare il rischio di diventare schizofrenici. L’accostamento di tabacco e marijuana è ancora peggiore, infatti insieme causano ancora più dipendenza [VIDEO] e duplicano la probabilità di avere danni psico-fisici. Quindi chi fuma marijuana e sigarette si sente geneticamente fortunato? Purtroppo per ora la medicina ha dato poche risposte per quanto riguarda la connessione causale tra droga e psicosi, col tempo si spera di raggiungere più risultati.