Tragedia a Cuba. E’ precipitato un aereo di linea subito dopo il decollo. All’interno del Boieng 737, un enorme jet bimotore, vi erano 113 persone a bordo. La notizia, ancora da confermare sul numero delle persone in volo, è stata diffusa dalle principali agenzie di stampa locali. Il volo faceva capo alla compagnia Cubana Aviacion. A bordo vi erano anche cinque bambini [VIDEO], di cui uno di età inferiore ai due anni. Solo tre persone si sono salvate, ma versano in gravissime condizioni. A quanto riferiscono le fonti, il volo si è schiantato qualche minuto dopo il decollo dall'aeroporto José Martí della capitale cubana, l’Avana. Un testimone, contattato dall’emittente televisiva americana Cnn, ha affermato che il Boing era diretto in Guyana.

Sono immediatamente giunti sul luogo dell’incidente, su una autostrada dell’isola, sia ambulanza che vigili del fuoco e forze dell’ordine cubane e si sta lavorando per capire se ci sono altri sopravvissuti all’impatto. Il timore è che sul volo ci sia personale italiano, ma ancora non si hanno notizie al riguardo: la Farnesina è in stretto contatto con le autorità cubane per capire se ci possano essere connazionali tra le vittime [VIDEO].

Sicurezza dei voli: quali le compagnie più sicure per il 2018

Questo tragico incidente si va a sommare a quello avvenuto in Russia pochi mesi fa. Eppure secondo studi di settore, il 2017 è stato l’anno più sicuro per l’aviazione: si parlerebbe infatti di solo 10 incidenti aerei per un totale di 44 morti a dispetto delle 303 vittime del 2016 (in ben 16 incidenti aerei).

Per quest’anno la AirlineRatings ha stilato una classifica delle compagnie aeree più sicure e quelle invece più pericolose. Tra le migliori ci sono soprattutto compagnie asiatiche e australiane, ma anche qualcuna europea anche se non ci sono le italiane. Al primo posto troviamo la Air New Zeland, al secondo l’Alaska e al terzo posto l’Ana. Prima tra le europee invece l’inglese British Airways. Il sito è un punto di riferimento per i viaggi aerei e confronta ogni anno le prestazioni di ben 409 compagnie aeree di tutto il mondo e poi a seconda della sicurezza in volo stila una classifica delle migliori assegnando delle stelle. La AirlineRatings ha inoltre condotto uno studio anche sulle compagine low cost stilando una classifica diversa appositamente per tali voli confrontandone oltre 400. La classifica totale si può consultare direttamente sul sito della AirlineRatings.

Quali le compagnie peggiori

Oltre ad aver stilato una classifica delle compagnie aeree più sicure, il sito ha anche considerato quali siano invece le più pericolose. La AirlineRatings attribuisce delle stelle a seconda dei canoni di sicurezza riscontrati per un massimo di sette stelle. Quelle che ricevono una sola stella, sono secondo il sito, altamente a rischio. Le compagnie aeree che hanno ottenuto una sola stella sono la Buddha Air, la Bluewing Airlines, la Air Koryo, la Trigana Air Service, laNepal Airlines, e la Yeti Airlines.