Come se non bastasse già la gravità della situazione causata dalla morte prematura di un uomo, Giacinto Coraggio, per cause naturali ad Avellino, qualche ora dopo ha perso la vita anche sua madre, mentre stava facendo ritorno dalla veglia funebre del proprio figlio. La signora Teresa Marotta, infatti, una pensionata residente a Roccagloriosa, nella provincia di Salerno, si è spenta a seguito di un grave incidente stradale che l'ha vista coinvolta.

Secondo quanto riportato dal quotidiano Il Mattino, che ha ricostruito la dinamica dell'incidente verificatosi sul tratto tra Eboli e Campagna dell'autostrada A2, pare che la donna stesse viaggiando a bordo di una Ford Focus assieme al genero e ad altri parenti.

Muore il figlio ad Avellino, dopo poche ore perde la vita la madre in un incidente

Il tutto si è verificato quando la famiglia era a bordo dell'automobile e stava facendo ritorno da Avellino, il luogo in cui è deceduto il figlio della donna.

L'incidente sarebbe scaturito dopo che il genero della signora ha perso improvvisamente il controllo della vettura che è andata a sbattere violentemente e per più volte contro le barriere di protezione. Negli istanti immediatamente successivi si era già capito che le condizioni della signora erano abbastanza gravi e nonostante l'intervento tempestivo del personale del pronto soccorso, il quale ha subito trasferito la donna all'ospedale di Eboli per poi ricoverarla in rianimazione, per l'ottantenne non c'è stato nulla da fare e si è spenta nel corso della notte.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cronaca Nera

Nel frattempo è intervenuta la polizia stradale che ha sequestrato la Ford Focus dell'uomo e ha avviato le indagini del caso per chiarire bene cosa sia successo prima e durante l'incidente. La salma della donna è stata nel frattempo posta all'interno dell'obitorio dell'ospedale di Eboli per permettere al medico legale di effettuare un primo esame esterno. Dopodiché, non è ancora chiaro se verrà effettuata l'autopsia sul corpo o meno.

Inutile dire quanto il decesso di Giacinto prima, e la tremenda morte della signora, già significativamente provata dal dolore della perdita del figlio, abbia scosso in primis la famiglia delle due vittime ma anche l'intera comunità di Roccagloriosa, che si è stretta tutta attorno ai parenti. Per quanto riguarda il figlio, Giacinto Coraggio, invece, i funerali sono stati fissati alle ore 15.00 di giovedì 13 settembre.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto