Un'altra vicenda della quale non si vorrebbe mai sentire parlare, riguardante la morte di un giovane ragazzo, si è verificata nella provincia di Napoli, precisamente nel comune di Frattamaggiore, uno di quei quartieri che rientrano in quella che è definita come l'area della 'Terra dei Fuochi'. La vittima è Antonio Florio, ragazzo di appena venti anni, che è stato stroncato da un tumore che non gli ha lasciato scampo.

Secondo quanto si apprende dal noto sito Today.it, tra poche settimane sarebbe arrivato il suo compleanno, ma circa un mese fa aveva scoperto di essere ammalato di cancro e questa brutta malattia, pur avendo lottato con tutte le sue forze dalla metà di ottobre, non gli ha dato neanche il tempo di festeggiare per l'ultima volta. Il ragazzo è purtroppo deceduto tra il dolore dei suoi genitori, familiari e amici.

Tragedia a Napoli: muore nella Terra dei Fuochi a causa di un tumore

La notizia della morte del giovane Antonio Florio si è diffusa molto rapidamente nella città di Napoli, lasciando increduli tutti coloro i quali lo conoscevano. Il ventenne era molto conosciuto nella sua zona, e viene ricordato come un ragazzo solare, socievole e molto disponibile. Faceva parte della Marina Militare, dove si era arruolato dopo aver conseguito il diploma all'Ipsia M.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cronaca Nera

Niglio. Era totalmente innamorato del suo lavoro, tant'è vero che non perdeva occasione di pubblicare foto sui suoi social network in cui veniva ritratto. Era, inoltre, un grande appassionato di calcio e di musica e suonava anche la chitarra. Insomma, un ragazzo pieno di sogni che però si sono infranti contro quella che è considerata la malattia del secolo.

Pochi giorni fa anche una bambina di 11 anni ha perso la vita per un cancro

A diffondere la notizia del tragico decesso di Antonio, anche il prete, don Maurizio Patriciello, che lotta da tempo contro roghi tossici e tumori.

L'uomo ha spiegato che è stato un medico di famiglia a fargli avere questa drammatica notizia della morte di Antonio Florio a causa di un tumore, un medulloblastoma che purtroppo non gli ha lasciato scampo: un'altra delle tante vittime della Terra dei Fuochi. I funerali di Antonio Florio saranno effettuati nella giornata di mercoledì 21 novembre presso la chiesa di Sant'Antonio che sarà stracolma di gente intenzionata a dare il suo ultimo saluto al giovane e a stringersi attorno al dolore della sua famiglia.

La morte del giovane ventenne segue di pochissimo quella di Alessia, una bambina di appena undici anni, anche lei deceduta a causa di un tumore.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto