Momenti di paura ieri sera nella piccola frazione di Tuturano, situata una decina di chilometri a sud di Brindisi. Erano infatti circa le 23:30 di ieri sera, quando all'improvviso un furgone che era parcheggiato in Largo Cairoli, a pochi metri dalla piazza principale del paese, ha preso fuoco. Immediatamente i residenti della zona hanno avvisato i Vigili del Fuoco, che sono giunti in pochissimi minuti sul luogo del fatto di cronaca.

Sul posto, nei momenti successivi al rogo, si è recata anche una pattuglia della Polizia che ha provveduto a sorvegliare la zona e ad impedire che altre automobili potessero passare vicino al furgone divorato dalle fiamme. I rilievi degli inquirenti sono proseguiti fino a tarda notte, per il momento non sono chiare le cause che hanno portato il mezzo a prendere fuoco.

Danneggiata un'abitazione e uno studio medico

Le immagini che stamane ha pubblicato la stampa locale, e che ieri hanno ripreso anche i residenti della frazione sono piuttosto chiare, e danno l'idea di quello che è successo.

Il veicolo era parcheggiato proprio davanti ad un edificio che dà sul largo in questione, il quale ospita al piano superiore una famiglia e sotto uno studio medico. Le fiamme, che erano piuttosto alte, hanno danneggiato gravemente la costruzione, e, a causa del calore, sono anche scoppiati i vetri delle finestre e gli infissi sono andati completamente distrutti. Del mezzo non esiste più nulla, il fuoco ha divorato tutto quello che si è trovato davanti: il denso fumo, visibile da chilometri di distanza, ha annerito anche alcuni cartelli stradali che indicano la direzione da seguire per raggiungere la vicina città di Mesagne.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cronaca Nera

Sul luogo dell'incendio, in breve tempo, è giunta una folla di curiosi che ha assistito a tutte le operazioni di spegnimento e messa in sicurezza dell'area. I residenti della zona sono rimasti sbigottiti da quanto successo. Secondo quanto riportano i media locali, e confermato anche dalla popolazione tuturanese, l'incendio si è sviluppato all'improvviso, come detto, e in pochi minuti il furgone era completamente avvolto dalle fiamme.

Vicenda diventata virale sui social

Il fatto in questione ha avuto sin da subito un vasto eco sui social network, dove alcuni residenti hanno pubblicato le immagini del rogo. Sicuramente nelle prossime ore, o al massimo nei prossimi giorni, si potranno conoscere ulteriori particolari sull'episodio in questione, che ha destato molta apprensione nella piccola frazione brindisina. Fortunatamente nessuna persona è rimasta ferita: alcune attività commerciali che si trovano proprio a pochissimi metri dal furgone non hanno subito particolari danni.

Questi ultimi, visto che il rogo ha pesantemente danneggiato l'edificio suddetto, saranno sicuramente quantificati a breve.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto