Una terribile morte si è verificata poche ore fa nella città di Ancona, dove un giovane ragazzo di soli 24 anni, originario del pesarese, è precipitato nel vuoto dal quarto piano dell'ospedale. Per lui, nonostante il rapido intervento del personale medico del 118, non c'è stato nulla da fare. Si sono recati sul luogo gli agenti della polizia di stato che stanno cercando di ricostruire la dinamica di quanto avvenuto, ma probabilmente si tratterebbe di un gesto volontario commesso dal giovane.

Nella città di Pesaro intanto, nelle scorse ore, è morta una turista mentre stava facendo il bagno, per lei non c'è stato nulla da fare.

Giovane ragazzo si getta dal quarto piano dell'ospedale e muore

Aveva solo 24 anni il ragazzo che poche ore fa è precipitato dal quarto piano dell'ospedale "Torrette" di Ancona. Il giovane, di cui al momento non si conosce ancora il nome, era residente nel pesarese.

Dalle prime informazioni pare che il giovane fosse ricoverato in ospedale nel reparto di ortopedia, dove (secondo quando scrive la testata Centro Pagina) era stato recentemente sottoposto all’amputazione di parte di un arto e del piede.

Il ragazzo è precipitato dal quarto piano dell'ospedale, compiendo un volo di diversi metri di altezza, prima di schiantarsi drammaticamente al suolo. L'impatto è stato tremendo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cronaca Nera

Il personale medico si è immediatamente recato all'esterno dell'ospedale per soccorrerlo, ma le sue condizioni di salute sono risultate essere troppo gravi. I medici, nonostante abbiano infatti eseguito tutte le procedure di rianimazione non sono riusciti a salvarlo e ben presto è morto.

Sul luogo della tragedia si sono quindi recati gli agenti della polizia di stato che hanno iniziato a condurre tutte le indagini del caso per poter ricostruire al meglio l'accaduto.

Da una prima indagine tutto lascia pensare che il giovane si sia gettato volontariamente nel vuoto. Nelle prossime ore gli agenti dovranno comunque accertare la dinamica e stabilire eventualmente i motivi che abbiano spinto il giovane a commettere un gesto cosi drammatico.

Dalla città di Pesaro altra notizia di cronaca

Nella mattinata di oggi nella città di Pesaro si è verifica un'altra tragedia. Una turista è infatti deceduta a causa di un malore mentre stava facendo il bagno in mare.

La vicenda si è verificata precisamente nei pressi della spiaggia libera del ''Camping Norina'', in zona Sottomonte. I bagnanti hanno notato il corpo della donna che galleggiava in acqua ed hanno lanciato l'allarme. Il personale medico del 118 ha effettuato tutti i tentativi di rianimazione che sono durati circa quaranta minuti, ma è stato tutto inutile: la donna è morta poco dopo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto