Pochissime ore fa un sinistro stradale si è verificato in Calabria, causando la morte di un giovane di 28 anni.

Il ragazzo stava guidando la propria moto, quando si è andato a scontrare in modo frontale contro un'auto che sopraggiungeva dal senso opposto di marcia. Per il ragazzo non ci sarebbe stato nulla da fare in quanto è deceduto sul colpo. Sull'intera dinamica stanno indagando le forze dell'ordine che dovranno cercare di stabilire come si sono svolti i fatti.

Un altro grave sinistro si era verificato due giorni fa in Calabria, causando il ferimento di un ragazzo di 22 anni che è stato soccorso e trasportato in ospedale.

Calabria, 28enne muore in un tragico incidente stradale

Nella mattinata di oggi 2 agosto, un drammatico sinistro si è verificato in Calabria, nel catanzarese, e ha causato il decesso di un giovane di soli 28 anni, le cui iniziali sono B.D.S.

Dalle prime informazioni il sinistro si è verificato sulla strada provinciale 162, che da Maida porta verso Lamezia Terme, precisamente nella località “Pian delle Forche”. Nell'incidente sono rimaste coinvolte una moto e un'autovettura, precisamente una Fiat Punto.

Sulla moto, una Ducati, stava appunto viaggiando il 28enne, che per cause ancora in corso di verifiche da parte delle forze dell'ordine, si è andato a scontrare in modo frontale contro l'autovettura che stava sopraggiungendo dal senso opposto di marcia.

Lo schianto è stato tremendo e per il 28enne, ogni tentativo di rianimazione è stato inutile. Sul luogo, infatti, nonostante si siano recati tempestivamente i sanitari del 118, non hanno potuto fare nulla per salvarlo, le ferite riportate erano troppo gravi e sono risultate fatali.

I carabinieri hanno iniziato ad esaminare i rilievi per poter riuscire a ricostruire nel minor tempo possibile la dinamica di quanto accaduto.

La strada provinciale nel tratto coinvolto, è rimasta chiusa al traffico per diverse ore per poter consentire al personale medico le operazioni di soccorso e di recupero della salma.

Altro grave incidente stradale in Calabria: ferito un 22enne

Non lontano da dove si è verificato questo incidente mortale, appena due giorni fa, c'era stato un altro sinistro stradale nel quale un ragazzo di 22 anni è rimasto gravemente ferito.

Tale incidente è avvenuto nel vibonese, precisamente nelle vicinanze del comune di Acquaro. Il giovane stava guidando la sua autovettura, quando per cause ancora non chiarite ha perso il controllo ed è finito in una scarpata. Il 22enne ha riportato delle gravi ferite e, dopo essere stato soccorso, è stato trasportato d'urgenza presso l'ospedale di Catanzaro. I carabinieri indagano sulla dinamica.

Segui la pagina Cronaca Nera
Segui
Segui la pagina Calabria
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!