All'Hollywood di Milano è stato spruzzato dello spray al peperoncino: due ragazzi sono stati intossicati e altri due sono rimasti contusi. In una delle discoteche più importanti del capoluogo meneghino lo spray urticante torna a seminare il panico: è successo la notte scorsa, 22 settembre, intorno alle 2:30.

Ritorna l'incubo dello spray urticante: paura all'Hollywood di Milano

Nel locale situato nella zona della movida di Corso Como, mentre era in corso una serata dedicata alla fashion week, poteva accadere una tragedia.

Come hanno spiegato alcune testimonianze, due persone avrebbero spruzzato dello spray al peperoncino nella pista da ballo della discoteca, scatenando il panico tra i presenti. La folla, spaventata, si è accalcata verso le uscite, fortunatamente senza gravi conseguenze. Nella calca, due persone sono rimaste lievemente contuse, mentre tentavano di raggiungere l'esterno del locale: si tratta di una ragazza italiana di vent'anni, che è caduta su un fianco ed è stata trasportata al Policlinico, e un ragazzo marocchino di 18 anni.

Lo spray al peperoncino torna a seminare il panico nelle discoteche

Una volta scattato l'allarme, sono intervenuti sul posto i Vigili del fuoco, i Carabinieri e due ambulanze che hanno prestato subito soccorso ai feriti. La discoteca è stata riaperta un'ora dopo l'accaduto. Gli inquirenti hanno avviato delle indagini per fare chiarezza su quanto successo e verranno esaminate le immagini catturate dalle videocamere di sorveglianza, per poter individuare i responsabili del gesto sconsiderato.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cronaca Nera

Secondo quanto hanno riferito i Carabinieri, da una prima ricostruzione, pare che lo spray sia stato spruzzato in quantità modeste, dato che soltanto due persone sono risultate leggermente intossicate.

Spray urticante: la tragedia di Corinaldo e Piazza San Carlo a Torino

In questi casi il pensiero va alla tragedia di Corinaldo, che quasi un anno fa ha colpito il locale la Lanterna Azzurra, quando nella notte tra il 7 e l'8 dicembre, a causa della fuga derivante dall'utilizzo dello spray urticante, sono morte sei persone schiacciate dalla calca.

La folla era in attesa dell'esibizione del famoso trapper Sfera Ebbasta. Un altro episodio simile è stato registrato a Torino, quando in piazza San Carlo, nel corso della finale di Champions League tra Juventus e Real Madrid, rimasero ferite oltre 1.500 persone, anch'essi nel tentativo di fuggire dalla calca.

Fortunatamente per l'Hollywood di Milano non ci sono state gravi conseguenze e le cose sono andate decisamente in modo diverso, anche se il fenomeno dello spray urticante sembra non volere arrestarsi, continuando a seminare il panico nei luoghi affollati.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto