Una tragica notizia giunge dalla Calabria dove nelle prime ore di questa domenica 6 ottobre un terribile incidente stradale ha causato il decesso di quattro ragazzi e il ferimento di altri due giovani.

Nello scontro, avvenuto nel cosentino, sono rimaste coinvolte due autovetture. Sul luogo si sono recate diverse ambulanze che hanno tentato di rianimare i ragazzi, ma non c'è stato nulla da fare. I feriti sono stati invece trasportati in ospedale per tutte le cure del caso e al momento non è stato reso noto se si trovano in pericolo di vita. Le forze dell'ordine stanno cercando di ricostruire la dinamica ed hanno già effettuato i rilievi. Sul posto anche i vigili del fuoco.

Calabria, morti quattro ragazzi a causa di un incidente

Si chiamavano Alessandro Alfieri, Mario Chiappetta, Federico Lentini e Paolo Intorno i quattro ragazzi che poco dopo la mezzanotte di oggi sono rimasti coinvolti in un terribile incidente stradale che si è verificato nel cosentino: i giovani hanno perso la vita. Altri due giovani, un uomo e una donna, sono invece rimasti feriti.

L'incidente si è verificato precisamente sulla strada statale 107, nei pressi del comune di Rende, in località Saporito.

Dalle ultime informazioni che ci giungono sembrerebbe che nello scontro siano rimaste coinvolte due autovetture: una Volkswagen Polo e una Citroen C3. L'impatto tra le due autovetture sarebbe avvenuto in modo frontale, ma la dinamica risulta essere ancora poco chiara. A bordo della Polo stavano viaggiando i quattro ragazzi deceduti, mentre sulla C3 si trovavano i due giovani poi rimasti feriti. Ad avere la peggio sono stati proprio gli occupanti della Polo, che a causa del terribile impatto sono appunto tutti deceduti.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cronaca Nera Calabria

Sul luogo si sono recati rapidamente diverse ambulanze. Il personale sanitario del 118 ha tentato di fare il possibile per poter salvare i ragazzi, ma per i quattro, nonostante i vari tentativi effettuati, non c'è stato nulla da fare. Le ferite riportate nello scontro sono risultate essere purtroppo fatali. Gli altri due ragazzi invece che viaggiavano sulla C3, sono stati stabilizzati sul luogo e prontamente sono stati trasportati d'urgenza presso l'ospedale di Cosenza, dove sono stati immediatamente ricoverati.

Al momento non è stato reso noto se si trovino in pericolo di vita o meno.

Sul luogo del sinistro è stato necessario anche l'intervento dei vigili del fuoco, che hanno dovuto lavorare diverse ore per poter rimuovere le due autovetture che sono rimaste coinvolte nell'incidente. Inoltre sono ovviamente sopraggiunte anche le forze dell'ordine che hanno condotto tutte le indagini del caso, esaminando i vari rilievi utili: nelle prossime ore dovranno cercare di stabilire quello che è effettivamente successo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto