L'ennesimo fatto di cronaca giunge dalla regione Calabria, in particolare dalla provincia di Cosenza, dove è stato registrato un gravissimo incidente che ha visto coinvolte due automobili. Il bilancio è di quattro morti e due feriti gravi. Il tutto è avvenuto nella notte tra il 5 e 6 ottobre, sulla strada statale 107, intorno alla mezzanotte, tra gli svincoli di Piano Monello e Surdo a Rende. L'incidente è stato causato da uno scontro frontale, la dinamica è al vaglio delle forze dell'ordine.

Si contano quattro vittime e due feriti

L'incidente, avvenuto sulle strade calabresi questa notte, ha fatto registrare un bilancio drammatico: si contano ben quattro morti e due feriti gravi. Secondo una prima ricostruzione della dinamica dei fatti, si tratta di uno scontro avvenuto frontalmente tra due automobili. Il tutto si è verificato sulla strada statale 107, al chilometro 25+500. Secondo quanto riportano le prime notizie, le vetture che sono rimaste coinvolte nell'incidente sono una Volkswagen Polo e una Citroen C3. Da quanto è emerso, le quattro persone che hanno perso la vita erano tutte giovanissime e si trovavano a bordo della Polo.

Gli occupanti della Citroen C3, invece, sono rimasto gravemente feriti e anche in questo caso si trattava di due giovani.

Immediato è stato l'intervento delle forze dell'ordine e dei sanitari del servizio di emergenza del 118 che hanno provveduto a trasportare immediatamente i due feriti presso l'ospedale civile dell'Annunziata di Cosenza: le loro condizioni restano molto gravi e uno di loro si trova, attualmente, nel reparto di rianimazione del nosocomio.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cronaca Nera Calabria

Inoltre, si è reso necessario anche l'intervento dei Vigili del fuoco del Comando provinciale di Cosenza per estrarre i corpi senza vita delle persone che si trovavano all'interno della Polo.

Altri accertamenti sono ancora in corso

Nonostante non si conosca ancora la dinamica esatta dell'incidente, secondo quanto riporta il portale quicosenza.it, si ipotizza che il conducente della Polo abbia perso il controllo dell'autovettura, urtando prima il muro affianco la carreggiata e successivamente centrando in pieno la Citroen C3, che procedeva dalì'opposta direzione.

A influire sullo scontro, molto probabilmente, la strada bagnata e viscida, a causa della pioggia caduta in maniera copiosa durante tutta la giornata.

Il traffico è rimasto interrotto per lungo tempo in entrambe le direzioni ed è stato necessario deviare sulla viabilità locale. Importantissimo è stato anche l'aiuto degli operatori dell'Anas, per la gestione del traffico e per l'immediato ripristino del fondo stradale.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto