Sabato 16 novembre di sangue e Reggio Calabria, dove, in seguito ad un terribile incidente autostradale è deceduto un giovane ragazzo di appena 24 anni che si sarebbe schiantato con la sua moto contro un'auto.

Sul luogo dell'impatto sono intervenute le forze dell’ordine e il personale medico sanitario del 118 che al loro arrivo hanno rinvenuto il corpo del giovane privo di vita. Le indagini tutt’ora in corso chiariranno la dinamica dell'incidente.

Scontro auto-moto: una vittima nel reggino

Walter Zema, giovane 24enne originario di Reggio Calabria, durante la serata di sabato è rimasto coinvolto in un incidente stradale verificatosi mortale per lui.

La vittima, secondo quanto rinvenuto in seguito ai primi rilievi effettuati dalle forze dell’ordine sul luogo dell'impatto, si sarebbe scontrata con la sua moto Honda di grossa cilindrata contro un’autovettura. Walter Zema in seguito all'impatto é deceduto sul colpo.

L’incidente, secondo quanto dichiarato da alcune fonti giornalistiche locali, sarebbe avvenuto nel rione Modena, proprio di fronte all’ingresso del campo Coni.

Secondo una prima ricostruzione effettuata dai carabinieri, il 24enne reggino durante la serata di sabato 16 novembre si trovava a bordo della sua moto Honda quando, improvvisamente e per cause ancora in fase di accertamento, si sarebbe scontrato con una fiat panda.

Alla guida dell'auto vi era un uomo di 64 anni.

Il giovane Walter, secondo quanto dichiarato dopo il sopralluogo del personale medico sanitario dell’ospedale Riuniti di Reggio Calabria, sarebbe morto sul colpo. Il 64enne che guidava l’autovettura coinvolta nel sinistro, dopo il terribile incidente è stato nell’immediato soccorso e trasportato presso il nosocomio cittadino dove si troverebbe ricoverato ma fortunatamente non in pericolo di vita.

Il ragazzo, nonostante il tempestivo intervento del personale medico sanitario del 118, sarebbe morto sul colpo data la gravità delle ferite riportate in seguito all'impatto . Al loro arrivo, I medici, dopo alcuni tentativi di rianimazione hanno potuto esclusivamente constatarne il decesso.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Cronaca Nera Calabria

Urla di dolore e sconforto in seguito alla tragedia

Sul luogo del fatale incidente, nella zona sud della città, in seguito allo scontro si è radunata una folla di curiosi. Dopo esser stati allertati, hanno raggiunto in luogo dell'incidente anche i familiari della vittima che, alla vista del lenzuolo bianco che ricopriva il giovane Walter, hanno emesso urla strazianti di dolore.

Il 64enne coinvolto nel sinistro, dopo il fatale impatto è stato trasportato presso l’ospedale Riuniti di Reggio Calabria, dove attualmente si trova ricoverato ma non in pericolo di vita.

I carabinieri, al loro arrivo hanno dovuto bloccare il traffico al transito e rimuovere la salma del ragazzo per effettuare i rilevi di routine. Nelle prossime ore in seguito ad accertamenti saranno chiarite le dinamiche dello scontro fatale.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto