Un giovane di 24 anni di origine calabrese è morto in seguito ad un grave incidente verificatosi ad Albizzate (provincia di Varese).

Il giovane, da una prima ricostruzione effettuata dagli inquirenti, avrebbe perso il controllo del veicolo su cui stava viaggiando: l'autovettura si è in un primo momento ribaltata e successivamente ha terminato la sua corsa contro un muretto posto al limite della carreggiata.

Ogni tentativo effettuato da parte dei sanitari del 118 per poterlo rianimare è risultato essere inutile. Sul posto si sono recate anche le forze dell'ordine per i vari rilievi di rito e i vigili del fuoco permettere in sicurezza l'area.

Varese, giovane calabrese muore a causa di un sinistro

Si chiamava Fausto Mollo e aveva 24 anni il giovane originario di Bonifati, un piccolo comune del cosentino, che nella giornata di martedì 3 gennaio, intorno alle ore 16, è rimasto vittima di un stradale ad Albizzate, in provincia di Varese.

Da quanto si apprende, il 24enne stava viaggiando a bordo della sua autovettura, una Ford Fiesta, lungo via Mazzini, quando per cause ancora in corso di accertamento, ha perso il controllo del veicolo, finendo la sua corsa contro un muretto di cemento posto ai lati della careggiata. L'impatto è stato violentissimo, provocando gravissime ferite al giovane.

Sul luogo si sono precipitati i sanitari del 118 che hanno cercato in un primo momento di stabilizzarlo.

Le sue condizioni di salute sono sembrate fin da subito disperate e - nonostante vari tentativi di rianimarlo - i sanitari hanno constatato il decesso.

Sul posto, oltre ai sanitari del 118, sono intervenute le forze dell'ordine di Gallarate e i vigili del fuoco di Busto/Gallarate con un’autopompa e un fuoristrada per poter mettere in sicurezza la carreggiata.

La strada è rimasta chiusa al traffico per diversi minuti per consentire la rimozione del mezzo rimasto incidentato e per effettuare i vari rilievi di rito. Le forze dell'ordine ora dovranno cercare di ricostruire la dinamica del fatto di cronaca.

Il sindaco della cittadina di Bonifati, Francesco Grosso, ha voluto esprimere tutto il proprio cordoglio riguardo al decesso del giovane concittadino, pubblicando un post su Facebook. «È un triste risveglio – ha detto – Leggiamo attoniti la notizia che a Varese, ieri sera, una giovane vita di 24 anni è stata spezzata in un tragico incidente stradale».