2

A partire dall'1 Gennaio 2018 anche nel nostro paese si potranno degustare e produrre questi deliziosi #insetti; potranno essere trovati sia interi, come spiedini di cavallette, che in forma di farina in modo da non vederne l'aspetto.

Solo il 16% della popolazione italiana è favorevole a mangiare questi esserini, in tantissimi invece sono contrari a questa alimentazione che, a parer loro, non è nella nostra cultura alimentare. Chi dice che metterebbe da parte lo scetticismo per assaggiarli, chi invece rinuncerebbe a questo alimento e non lo assaggerebbe per nulla al mondo.

Fondamentalmente gli insetti contengono proteine, e in molte parti del mondo, come in Cina e in Thailandia, li consumano abitualmente come possiamo vedere dal noto programma televisivo "Orrori da gustare" dove Andrew Zimmern ci mostra come tutti possono provare le pietanze da tutto il mondo come le tarantole fritte in Cambogia, le cimici d'acqua giganti un tipico snack tailandese, cavallucci marini e spiedini di cavallette in Cina e molto altro, insomma al di fuori dell'Italia ci sono molte culture alimentari diverse dalle nostre.

Anche per quanto riguarda il sushi eravamo molto diffidenti eppure oggi è un modo come un altro per uscire a cena diffuso soprattutto tra ragazzi.

In Italia, ad esempio, fino a poco tempo si mangiavano le rane, anche le lumache vengono mangiate eppure quando ci si trova di fronte all'argomento "insetti" si pensa solo che siano da ripudiare senza considerare l'apporto nutritivo che potrebbero offrirci.

Come reagireste di fronte ad un piatto a base di insetti?

Gli insetti potrebbero diventare un’importante fonte di #Cibo, sia per la loro ricchezza nutrizionale, sia perché allevare insetti ha un impatto molto più basso dell’allevamento di polli o di bovini. Per produrre un chilo di cavallette , infatti, servono due chili di mangime contro gli otto chili necessari per un chilo di carne di manzo, un bel risparmio vero? A livello nutrizionale possiamo fare un esempio con le cavallette e le formiche, come cita Ok Salute: " le cavallette hanno una composizione simile a quella della carne di bovino e alla carne bianca mentre le formiche sono ricche di grassi".

I migliori video del giorno

Nel mondo già in tantissimi mangiano insetti, soprattutto in America centrale e meridionale, Asia, Australia quindi non facciamoci spaventare dall'aspetto esteriore e lasciamo decidere alle nostre papille gustative. #italiani