La sessantaquattresima edizione del Festival della canzone italiana ha già cominciato a far parlare di sé, nel bene e nel male, nonostante ancora manchino circa tre settimane all'avvio di questa grande manifestazione canora.

Sembra ormai certa la presenza di Gino Paoli tra gli ospiti, nella serata di venerdì, mentre assente sarà invece Laura Pausini, impegnata in un tour tra Europa ed America. La Gialappa's Band ritorna, dopo due anni di assenza, a commentare il festival in radio con "Noi dire Sanremo".

Tanto amore nei testi delle canzoni presentate, mentre mancano quasi del tutto i temi legati alla politica e all'attualità.

Ma vediamo insieme i brani che ascolteremo e gli artisti che ce li proporranno.

Per quanto riguarda i Vip saranno in gara 14 artisti ognuno dei quali porterà due canzoni.

  • Arisa (Lentamente - Controvento)
  • Giusy Ferreri (L'amore possiede il bene - Ti porto a cena con me)
  • Noemi (Bagnati dal sole - Un uomo è un albero)
  • Antonella Ruggiero (Da lontano - Quando balliamo) 
  • Cristiano De Andrè (Invisibili - Il cielo è vuoto)
  • Frankie Hi-Nrg (Pedala - Un uomo è vivo)
  • Raphael Gualazzi con the bloody Beetroots (Liberi o no - Tanto ci sei)
  • Giuliano Palma (Così lontano - Un bacio crudele)
  • Perturbazione (L'unica - L'Italia vista dal bar)
  • Francesco Renga (A un isolato da te - Vivendo adesso)
  • Ron (Un abbraccio unico - Sing in the rain)
  • Renzo Rubino (Ora - Per sempre e poi basta)
  • Francesco Sarcina (Nel tuo sorriso - In questa città)
  • Riccardo Sinigallia (Prima di andare via - Una rigenerazione)

La categoria Giovani invece vede presenti otto nuove proposte:

  • Diodato (Babilonia)
  • Zibba (Senza di te)
  • Filippo Graziani (Le cose belle)
  • Vadim (La modernità)
  • Rocco Hunt (Nu juorno buono)
  • Bianca (Saprai)
  • De Niro (1969)
  • Veronica De Simone (Nuvole che passano).