George Ezra, il giovane cantante diciannovenne inglese, è ormai un successo mediatico in tutta Europa e America. "Mai avrei immaginato di raggiungere ciò, era fuori dalla mia visione", così risponde alle domande dei giornalisti che gli chiedono come si sente dopo aver lanciato un uragano musicale quale Budapest, suo singolo più famoso.

La sua carriera inizia su youtube: inizia a pubblicare dei suoi primi video online e viene scoperto dalla BBC Introducing, nota casa discografica inglese.

Dopo aver riscontrato un enorme successo con le sue performance al Maida Vale Studios, si esibisce davanti ad una folla numerosissima folla al festival di Glastonbury. Altro passo importante della sua carriera arriva il 6 ottobre: la data di pubblicazione del suo primo EP "Did you hear the rain", disponibile anche su itunes che lo porta ormai ad affermarsi dispoticamente nel panorama musicale internazionale arrivando alla posizione numero 6 dei singoli più venduti di Itunes Italia.

Sconvolgenti sono anche i risultati del suo tour europeo: Londra ha registrato il sold out per la primo evento in meno di 24 ore tanto che è stata aggiunta una seconda serata. Stessa cosa anche a Milano, sold out in pochissimo tempo dopo l'apertura delle vendite. L'appuntamento dunque, per i pochi fortunati è fissato per il 13 marzo al Rocket Alzaia Naviglio Grande di Milano; biglietti alla mano e godetevi questo evento musicale, unico nel suo genere, del giovane inglese che dopo aver fatto ballare con la sua chitarra tutti i palchi più famosi del Regno Unito sbarca in Italia.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto