Ci sarà anche una tappa in Umbria per il tour mondiale di Sinéad O'Connor. La cantautrice irlandese sarà l'ospite principale del festival Terni On, giunto alla terza edizione, che si svolgerà dal 19 al 21 settembre. La vita privata e la biografia artistica di Sinéad O'Connor sono famose, a volte discusse e discutibili, ma ciò che conta veramente è quello che riesce a dare, ancora oggi, quando sale sul palco. L'emozione di sentirla cantare, ancora una volta, quella "Nothing Compare 2U" scritta da Prince tanti anni fa è la giusta ricompensa a chi accorrerà al suo concerto e che vale da sola il prezzo del biglietto e i chilometri percorsi.

L'infelice, benché ipotizzabile, sciagurata serata del Saturday night live show, quella con la foto del papa strappata e i fischi subiti al tributo a Dylan, oltre che la storia dei rapporti lesbo e la maternità, annientarono la reputazione e l'autostima di Sinéad che si ritirò dalle scene per un certo tempo, provata da troppe tensioni e clamore.

Tornata nel 2012 con l'album "How About I Be Me (And You Be You)?" per chi l'ha seguita passo passo durante la sua carriera, con questo album poco aggiunge al suo percorso, ma sa comunque giocare con l'arte dell'intrattenimento e lo fa con gusto, mentre per tutti coloro che l'avevano abbandonata agli esordi ha il merito di ripresentare una Sinéad O'Connor forse un tantino borghese, ma nonostante questo ancora in forma.

L'artista, che a fine agosto 2014 ha pubblicato anche in Italia il suo nuovo album "I'm not bossy, I'm the boss", si esibirà in piazza Europa nella serata principale della manifestazione, la Notte bianca di sabato 20, dopo il concerto della cantante inglese Hollie Cook. "Take me to church", il cui testo è una vera e propria dichiarazione di propositi: "Non voglio amare più come ho amato prima, non voglio amare più in quel modo.

I migliori video del giorno

Per chi ho scritto canzoni d'amore? Non voglio scriverle più" è il primo singolo ad essere stato estratto dal nuovo album. "I'm not bossy, I'm the boss" è un disco è a tratti duro e rock, il tour che ne seguirà sarà un evento imperdibile. La data di Terni risulta a questo punto di grande interesse soprattutto perché è al momento l'unica data italiana.