Come spesso accade per un evento come Sanremo,c'era grande attesa per i nomi di chi avrebbe affiancato Carlo Conti durante la 66esima edizione del Festival della canzone italiana in programma dal 9 al 13 febbraio. Ieri durante la conferenza stampa il presentatore è riuscito a spiazzare tutti, annunciando che al suo fianco oltre alle consuete bellezze, Virginia Raffaele e Madalina Ghenea, ci sarà anche un uomo, Gabriel Garko. Naturalmente lo stuolo delle sue ammiratrici non potranno che gradire la scelta. L'affascinante attore di fiction questa volta dovrà assumere un ruolo ben diverso, ma ugualmente accattivante.

Conti ha poi spiegato il motivo per cui ha voluto accanto a sé ognuno di loro.

I co-conduttori, perché proprio loro

La scelta dei nuovi compagni di viaggio è stata riassunta dal presentatore in poche parole, divertimento ed energia, le stesse che l'anno scorso hanno decretato il successo della manifestazione. Anche quest'anno si vuole ripetere l'esperimento riuscito attraverso persone giovani, simpatiche e perché no, anche belle. Virginia Raffaele è un'attrice conosciuta ed amata per la sua innata simpatia nelle imitazioni di personaggi molto noti. Madalina Ghenea è un'affermata modella rumena ed attrice, grazie soprattutto alla sua interpretazione nell'ultimo film di Paolo Sorrentino, Youth. Gabriel Garko è uno degli attori più amati del piccolo schermo, la vera sorpresa ed una scommessa per questo tipo di kermesse, dove il palco è stato appannaggio esclusivo del sesso femminile nel ruolo di vallette.

A tutti è stata chiesta spontaneità e questa sarà la nuova veste con cui apparirà anche il bel tenebroso, che ha dichiarato che questa volta si mostrerà per quello che è realmente senza corazze e maschere.

Gliospiti attesi e quelli confermati

I nomi sicuri che vedremo calcare il palco dell'Ariston sono gli italiani Renato Zero, Laura Pausini, Eros Ramazzotti e i Pooh.

Naturalmente si sta lavorando anche per qualche nome straniero di grande impatto, come è stato l'anno scorso con l'attrice sudafricana Charlize Theron. E' in atto anche una campagna social per portare al festival Cristina D'Avena, l'artista più amata dei bambini e che risveglia il bambino che è dentro ad ogni adulto, cresciuto con le sue canzoni.

Grande attesa dunque per questa nuova edizione del Festival di Sanremo e la gara canora, vero perno centrale dell'evento anche se fa sempre piacere tutto ciò che lo circonda, com'è giusto che sia per una manifestazione così attesa e seguita.

Segui la pagina Festival Sanremo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!