A pochi giorni dall'ennesimo capitolo della guerra a distanza tra Kanye West e Taylor Swift il popolare rapper, produttore e stilista americano torna a far parlare di sé sempre per le sue dichiarazioni sopra le righe caratterizzate da toni poco eleganti. E l'obiettivo preferito del controverso Kanye continua a essere la popstar, compagna del dj Calvin Harris. La location di questa nuova puntata nella diatriba senza fine tra le due star è stato il backstage della trasmissione satirica Saturday Night Live.

"Taylor Swift è una brutta ipocrita"

Queste le parole al vetriolo pronunciate da Kanye West e impresse nella registrazione audio raccolta nel dietro le quinte del noto show satirico statunitense a cui West aveva appena preso parte. Per la verità il termine inglese utilizzato dal rapper, "fake a*s", suona decisamente più volgare di quanto non lo sia la sua migliore traduzione italiana. Non è dato sapere come mai, trascorsi solo pochi giorni dall'ultimo attacco dell'artista a Taylor Swift, questi abbia deciso di scagliarsi nuovamente con parole pesanti contro di lei.

Alcuni presenti sul luogo delle riprese sostengono che il cantante fosse giunto già leggermente su di giri e che, appurato che l'organizzazione del set non incontrava i propri gusti, abbia dato in escandescenze reclamando un trattamento da star che gli sarebbe spettato di diritto vista la propria caratura e che invece gli veniva negato, a suo parere. 

E' stato a quel punto che West avrebbe tirato in ballo nella sua filippica il nome della Swift, probabilmente sulla scia delle polemiche dei giorni scorsi relative ai pesanti riferimenti nei confronti della popstar contenuti nel nuovo singolo Famous del cantante.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip Moda

Non solo, avrebbe addirittura dichiarato di essere più influente di qualunque altro uomo e di essere superiore per spessore artistico a Stanley KubrickDecisamente eccessivo.

Ancora una volta sulla bocca di tutti

Prima il lancio della sua nuova collezione di Moda contestualmente alla presentazione dei suo nuovo album "The Life of Pablo", poi il ritorno davanti ai fotografi della moglia Kim Kardashian dopo la gravidanza (per l'occasione la starlette si è presentata biondissima), quindi l'ira di Taylor Swift per alcuni offensivi versi presenti nel nuovo singolo del rapper, seguita naturalmente dalla veemente reazione dell'entourage e dei fan della popstar.

Proprio ieri il compagno della Swift, il famoso dj Calvin Harris, aveva aggiunto una nuova puntata alla saga replicando in modo sottile a Kanye West tramite un videomessaggio pubblicato su Snapchat, mentre a pochi giorni fa risale la confessione dello stesso West di navigare in pessime acque finanziarie e di avere urgente bisogno di liquidi per evitare la bancarotta.

Insomma, Kanye West sa decisamente come far parlare di sé, ma l'impressione è che ultimamente le occasioni di fare il suo nome abbiano per lo più accezione negativa e che a lungo andare una simile pubblicità non possa giovare alle sorti di un artista che forse sta imboccando il viale del tramonto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto