'La Principessa del Pop', AKA Britney Spears, è reduce dalla pubblicazione del suo nono album di studio, 'Glory', che ha recentemente raggiunto la posizione numero 1 nella classifica iTunes di molti Paesi, tra cui l'Italia. Nella notte del 25 Agosto, la Spears si è concessa a James Corden, per un 'Carpool Karaoke' promozionale, ovvero un giro in auto, durante il quale occorre dimostrare il proprio 'talento vocale', cantando a cappella diverse canzoni. 

Britney Spears vs James Corden:

James Corden è il conduttore del programma televisivo americano 'The Late Late Show With James Corden', trasmesso dalla rete TV 'CBS'. Corden è protagonista di un esilarante spazio televisivo che vede i 'cantanti' esibirsi live, durante un giro in auto.

In data 25 Agosto, a poche ore dal rilascio del nuovo disco 'Glory', Britney Spears è apparsa in TV, cantando a cappella. A sorpresa, la Pop-star aveva accettato di filmare il divertente sketch alle prese con diverse prove di canto, eseguite sulla base musicale di alcune canzoni, in duetto con lo sfrontato James Corden, il quale non perde mai l'occasione di mettere a dura prova i 'cantanti'.

 

Britney Spears, cantante di 'Piece Of Me', nasce 'bambina prodigio', si scopre talentuosa ginnasta ed acrobata, diventa ballerina e successivamente si afferma come cantante al talent-show americano 'The Mickey Mouse Club'. Ma la Spears non ama definirsi 'cantante' e preferisce definirsi 'performer'. All'alba del 26 Agosto, data di pubblicazione ufficiale del suo nuovo disco, dal titolo 'Glory', Britney Spears accetta un passaggio in auto, che la mette a dura prova di canto: Britney appare in TV, nel bel mezzo di un 'Carpool Karaoke', durante il quale vengono mandate in onda alcune delle sue migliori hits: lo sketch TV inizia sulle note della power-hit  'Oops! ...I did it again', pubblicata nel lontano '2000'; la Spears appare inizialmente intimidita, forse perché presa dall'ansia da prestazione, ma a partire dal minuto 01:15 dello sketch, Britney comincia a mostrarci il suo '10 million dollar smile'; la cantante, quindi, sorride alle intimidazioni lanciate dagli acuti (stonati) di James Corden, che sembrano non turbarla affatto.

I migliori video del giorno

Britney Spears sfodera la sua naturale voce grave da 'contralto', che è la più grave tra le voci femminili, e alla prima canzone, seguono le hit  'Womanizer', 'Make Me' (lead-single del nuovo album 'Glory'), l'intramontabile 'Toxic', e infine 'Baby One More Time', il singolo con cui la 'Principessa Del Pop' debuttò in Musica, nel lontano 1999 (durante il Carpool Karaoke, Britney indossa l'iconico outfit da scolaretta); 'Baby One More Time' resta il brano che più valorizza il potenziale vocale di Britney. Mediante il simpatico sketch del 'Carpool Karaoke', Britney ha avuto la possibilità di rivelarci alcune indiscrezioni di sé: La Spears ha affermato che vorrebbe avere altri 3 bambini, oltre i 2 figli Jayden James e Sean Preston.

Britney ricorda 'All that she wants...

Con il 'Carpool Karaoke', Britney ci ha sorpresi, menzionando una delle canzoni Reggae-POP più amate di sempre; 'All that she wants' degli Ace Of Base.

La Spears ha aggiunto: ''Penso di aver chiuso con il genere maschile e di non risposarmi in futuro. Potrei arrivare a baciare ed amare un uomo, ma non potrei mai sposarlo.'' Britney ha poi rivelato di essere solita presentarsi in albergo, con uno pseudonimo, come 'Anita Dick', 'Alotta Warmheart', 'Chastity Montgomery'; James Corden le ha controbattuto: ''Potrei cominciare a presentarmi al check-in, al grido di ''It's Britney, Bxxch!''  Dopo la messa in onda dello show, Corden ha postato su Twitter, una GIF animata del 'Carpool Karaoke',  dichiarando: ''Sai già che sarà una bella giornata, quando ti ritrovi a fare il gemello di Britney Spears!'' 

In data 26 Agosto, la Spears ha pubblicato 'Glory', l'album che segna il ritorno, a 3 anni dalla sua ultima eponima nonché personale fatica discografica, 'Britney Jean', il lavoro musicale che non ha mai pubblicizzato.