Cinema2Dayal Cinema pagando 2 euro. A partire dal prossimo 14 settembre, sarà possibile grazie all’iniziativa promossa dal ministro Dario Franceschini, pagare il costo del biglietto al cinema scontato. L'iniziativa sarà in vigore tutti i secondi mercoledì del mese, con l’ esclusione delle visioni dei film in 3D, che comunque rientreranno nel progetto, con una tariffa agevolata. Il progetto è stata ufficialmente presentata al Festival di Venezia e fortemente voluto dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali.

Cinema2day: per promuovere la cultura e il cinema

Il progetto del cinema2dayideato dal Ministero dei Beni Culturali in collaborazione con l' Anem, l'Anica e l'Anece, permetterà di pagare l’ingresso al cinema a soli 2 euro ogni secondo mercoledì del mese. Il Cinema2day entrerà in vigore da mercoledì 14 Settembre 2016 e sarà attivo in più di 3000 sale cinematografiche in tutta Italia fino a febbraio 2017. I mercoledì a soli 2 euro al cinema saranno 6 in totale e precisamente quelli del 14 settembre, del 12 ottobre, del 9 novembre, del 14 dicembre per il 2016 e mercoledì 11 gennaio e 8 febbraio per il  2017.

Al cinema pagando 2 euro: le motivazioni dell’iniziativa

Il progetto del Cinema2day nasce principalmente per incentivare il più possibile le persone ad andare al cinema. Vedere un film sul grande schermo, permette sicuramente di godere molto di più del fascino dei dettagli e della magia che il cinema regala ai suoi telespettatori, rispetto alla visione estremamente limitata sullo schermo della propria TV o del PC. L’iniziativa oltre a coinvolgere il grande pubblico, di assidui frequentatori del cinema, andrà in contro a tutte quelle famiglie che finalmente potranno godersi il cinema senza dover necessariamente spendere un patrimonio. Grazie al ministro Dario Franceschini, promotore dell’iniziativa, a partire dal 14 settembre, in tutti i cinema italiani che aderiranno all’iniziativa Cinema2Day, con 2 euro si entrerà al cinema e una famiglia di quattro persone spenderà in totale solo 8 euro.

I migliori video del giorno

Questa iniziativa risulta estremamente importante per riavvicinare il grande pubblico alle sale cinematografiche offrendo la possibilità di vedere film in prima visione a soli due euro.