Il cantante e chitarrista franco-argentino Brian Chambouleyron, attualmente in tour con concerti in Francia e Svizzera, approderà a Roma domenica 23 ottobre con lo spettacolo "Promenade", un viaggio attraverso i sentimenti della canzone latina di ieri e di oggi. L'appuntamento è per le ore 21.00 presso il "Teatro Lo Spazio", in Via Locri 42.

Quello di Chambouleyron è uno stile unico nel suo genere, frutto delle influenze delle differenti culture musicali che lo hanno attraversato nella sua vita itinerante. Promenade rappresenta la perfetta sintesi dei suoi viaggi e dei suoi esili, dove autori, lingue e stili dell'universo musicale di Chambouleyron si riuniscono e per instaurare un contatto speciale, diretto e intimo, con il pubblico.

Da un tango argentino a un corrido messicano, passando per una canzone napoletana dallo stile sudamericano, una romantica chanson francese e una bossa nova brasiliana.

Ad arricchire ulteriormente la serata ecco la partecipazione di Federico Ferrandina, chitarrista, arrangiatore, produttore artistico e compositore di colonne sonore per la tv e il cinema. Alcune sue composizioni sono state utilizzate in produzioni internazionali come la commedia "Friends with Kids" di Jennifer Westfeldt con Megane Fox, o il telefilm "Big Love". Ferrandina ha inoltre scritto e realizzato Musica per l'Accademia d'arte drammatica Silvio D'Amico, per Euroballetto e per il Teatro delle Esposizioni, ma anche per spettacoli di Luca Barbareschi, Alessandro Haber, Ulderico Pesce e Vincenzo Salemme. Le sue colonne sonore originali di film muti sono state più volte premiate nell'ambito del Festival Internazionale "Strade del Cinema" di Aosta.

I migliori video del giorno

Suggestiva anche la location di questa tappa italiana della Turnéé Europea 2016 di Chambouleyron: il "Teatro Lo Spazio", in zona San Giovanni, per un evento che si preannuncia da vivere non soltanto come svago e intrattenimento, ma come un libero percorso verso l’arte e lo spettacolo, un vero e proprio viaggio fatto di emozioni, musica e parole.