E' stato proprio lui, il Gianni nazionale a rompere il silenzio dorato in cui si sono rinchiusi adriano celentano e Mina. Nella giornata di oggi, giovedì 20 ottobre, Morandi ha annunciato su Facebook l'uscita della nuova canzone dei due grandi cantanti e ha pubblicato un video della durata di 30 secondi con il promo del singolo, invitando i suoi follower ad ascoltarla.

La canzone si intitola 'Amami Amami' e, sempre secondo Morandi, sarebbe bellissima. L'attesa dei fan ora diventa spasmodica, il desiderio di ascoltare ancora una volta una interpretazione del 'molleggiato' e della 'tigre di Cremona' è altissimo. Occorrerà attendere ancora un po': il loro nuovo album di inediti uscirà l'11 novembre e si intitolerà 'Le migliori'. 'Amami amami' sarà invece disponibile dal 21 ottobre.

Il 'brutto tiro' di Gianni

La frenesia di Gianni su Facebook potrebbe aver giocato un brutto tiro ai suoi amici Adriano e Mina, ma si sa, Morandi è avvezzo a mostrare tutto quel che gli passa per la testa sui social. Questa volta gli è capitato di sentire il nuovo singolo della coppia, e non ha potuto fare altro che condividere la notizia con i due milioni di follower che lo seguono costantemente e che, nel giro di pochi minuti hanno condiviso il video.

Il video di 'Amami Amami'

Il video del singolo di Adriano Celentano e Mina propone immagini di repertorio in bianco e nero dei due cantanti e anche di Morandi, che accompagnano il motivo di una canzone un po' retrò, ma indubbiamente bella. Adriano (78 anni) e Mina (76 anni) avevano cantato insieme in un singolo nel 1998 ed era stato un grandissimo evento.

I migliori video del giorno

I due cantanti si sono conosciuti nel 1959, quando Mina incise il disco 'Vorrei sapere perché' ed è nata subito tra loro una profonda amicizia che è durata nel tempo e ha prodotto ottime canzoni e spettacoli televisivi. Mina e Celentano sanno come essere e come rimanere cantanti di successo, aborrano i presenzialismi e amano proporre brani di qualità; da tempo entrambi hanno diradato le apparizioni pubbliche. Mina le ha addirittura abolite da tantissimi anni.